Coronavirus, in Ciociaria 166 dei 1.993 nuovi casi del Lazio. D'Amato: 'Migliora rapporto positivi-tamponi'

A livello regionale il bollettino riporta 234 guariti e 23 decessi con o per Covid, tra cui quello già appreso di un noto imprenditore 59enne di Sora

Il bollettino Coronavirus del 27 ottobre, oltre a riportare il già appreso decesso di un noto imprenditore 59enne di Sora già affetto da altre patologie, parla di 166 nuovi casi in provincia di Frosinone. Tra questi sedici sono ricoverati e tutti gli altri sono isolati a domicilio. In buona parte sono di Frosinone (25), Cassino (11), Alatri (11), Veroli (7), Boville Ernica (7), Ceccano (6) e Strangolagalli (6).

In tutto il Lazio, a fronte di oltre 25 mila tamponi, si registrano 23 morti, 1.993 neo-contagiati (+295) e 234 guariti (+143)." Migliora leggermente il rapporto tra positivi e tamponi - sottolinea l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato - Ad oggi ci sono 1.129 posti letto di residenze alberghiere assistite per il decorso dei clinicamente guariti ma ancora positivi (518 posti disponibili). Prosegue il percorso di potenziamento dei posti letto Covid nelle strutture della rete ospedaliera". 

Il Sistema sanitario regionale, nel frattempo, evidenzia che "i dati elaborati dalla Protezione Civile fanno emergere elementi molto importanti delle misure di contenimento messe in campo dalla Regione Lazio. In particolare, il lazio ha il 64% dei casi testati in rapporto alla popolazione in più rispetto alla media italiana. Nel Lazio il tasso di contagio è del 32% inferiore al dato medio nazionale. Nel Lazio il 62% dei casi scoperti grazie all'attività di contact tracing, il doppio della media nazionale. Il Lazio ha processato in media oltre sedicimila tamponi al giorno nel mese di ottobre". Soltanto in Lombardia se ne fanno di più: più di 24.000. 

La situazione nel resto del Lazio

Nella Asl Roma 1 sono 349 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi a domicilio e cinquantaquattro sono ricoveri. Si registrano sette decessi di 69, 75, 76, 77, 81, 89, e 90 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 451 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centosettantasei i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano tre decessi di 51, 51 e 87 anni con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 207 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 38 e 87 anni con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 117 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto e ventisei i casi con link al cluster della RSA Gonzaga di Ladispoli dove è in corso l’indagine epidemiologica. Nella Asl Roma 5 sono 124 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 52, 72, 75 e 76 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 327 i casi nelle ultime 24h e si tratta di un caso con link dalla Sardegna, o isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 84 e 86 anni con patologie.

Nelle province si registrano 418 casi, tra cui i 166 della Asl di Frosinone, e sono cinque i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono centocinque i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 82 e 94 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano centoundici i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 60 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano trentasei nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 85 anni con patologie. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Tentato omicidio in viale Mazzini, ecco cosa c'è dietro la tragedia di ieri notte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento