menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus in Ciociaria: 276 nuovi casi. Nel Lazio 34 morti e 2.432 positivi. D'Amato: 'Fase in salita e ancora lunga'

Nell'odierno bollettino Covid i già appresi decessi delle tre suore dell'istituto 'San Vincenzo de Paoli' di Arpino. A livello regionale il rapporto tra tamponi e positivi sale al 9%, ma il valore Rt (indice di contagiosità) scende a 1.29

Il bollettino Coronavirus del 4 novembre, oltre ai già appresi decessi delle tre suore (80, 84 e 90 anni) dell'istituto "San Vincenzo de Paoli" di Arpino, riporta 276 nuovi casi relativi alla provincia di Frosinone. I Comuni con il maggior numero numero di neo-contagiati sono Cassino (23), Sora (19), Veroli (14), Alatri (11), Anagni (8), Monte San Giovanni Campano (8), Frosinine (7), Arpino (5), Boville Ernica (5) e Supino (5).

In tutto il Lazio, regione "verde" in cui il nuovo Dpcm applica restrizioni generali di carattere nazionale, il rapporto tra tamponi (oltre 26 mila) e positivi (2.432) nelle ultime 24 ore è pari al 9%. Il valore Rt, l'indice di contagiosità, è però sceso a 1.29. "Al di là dei colori delle fasce quello che conta è mantenere alta l’attenzione e raffreddare la curva - evidenzia l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato - È ancora una fase tutta in salita e sarà lunga".

Al netto dei 144 guariti, però, preoccupa il numero di morti con Covid: ben 34, di cui 11 nelle province, dove sono stati accertati complessivamente 706 contagi.

Coronavirus, D’Amato: “Tamponi periodici a domicilio per gli assistiti fragili Adi”

La situazione nelle altre province del Lazio

Nella Asl Roma 1 sono 456 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 79, 80, 86 e 90 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 440 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centosessantadue i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano nove decessi di 66, 69, 74, 75, 84, 84, 87, 90 e 93 anni con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 351 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Venticinque sono ricoveri. Si registrano tre decessi di 76, 77 e 87 anni con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 117 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl Roma 5 sono 162 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 65, 66, 72, 89 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 200 i casi nelle ultime 24h e si tratta di un caso di rientro dalla Lombardia e casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 71, 83 e 88 anni con patologie.

Nella Asl di Latina sono 146 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 75, 77, 83 e 94 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 229 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 71, 77 e 77 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 55 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 97 anni con patologie

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

  • Eventi

    Alatri on air festival

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento