menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus in Ciociaria: bollettino del 7 gennaio. Nel Lazio, primo in Italia per vaccinati, salgono decessi e ricoveri

In provincia di Frosinone 3 vittime (due 82enni di Cervaro e Arce, e una 72enne di Isola del Liri), 61 casi e 37 negativizzati su 377 tamponi. A livello regionale 43 morti, 1.779 positivi e 1.579 guariti. Somministrate, intanto, 50.233 dosi di vaccino

In provincia di Frosinone, stando al bollettino Covid diramato dalla Asl oggi giovedì 7 gennaio, si registrano 3 decessi, 61 nuovi casi e 37 negativizzati a fronte di 377 tamponi diagnostici e di controllo. In Ciociaria, stavolta, perdono la vita un 82enne di Cervaro, un 82enne di Arce e una 72enne di Isola del Liri

Nelle ultime 24 ore il Comune con più positivi (6) è il Capoluogo, a cui è associato però, al pari di Cassino, anche il più alto numero di guariti (4). Le altre cittadine più colpite dal Covid sono, nell'ordine, Veroli (5 contagiati), Ceprano (4), Ferentino (4), Amaseno (3), Boville Ernica (3), Castro dei Volsci (3), Roccasecca (3), Vallecorsa (3) e Cassino (2). 

In tutto il Lazio, su oltre 12 mila tamponi (-3.073 rispetto a ieri), il bollettino Covid regionale riporta 43 decessi (+6), 1.779 positivi (-228) e 1.579 guariti. "Diminuiscono i casi che tornano sotto quota 2 mila - attesta l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato - mentre aumentano i decessi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 14%". La task force regionale per il Covid, nel frattempo, fa sapere che ad oggi risultavano vaccinate 50.233 persone (gli operatori sanitari nonché gli ospiti delle Rsa). Il Lazio, pertanto, è la prima regione italiana per numero di dosi somministrate. 

Covid, il Garante dei detenuti scrive a D’Amato: “Nelle carceri, come nelle Rsa, vaccinazioni in via prioritaria”

++ Articolo aggiornato alle 17.30 ++

Emergenza Covid-19 - Aggiornamento Asl Frosinone 7 gennaio 2021-2

La situazione nelle altre province del Lazio

Nella Asl Roma 1 sono 244 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Cinque sono ricoveri. Si registrano quattro decessi di 64, 74, 81 e 91 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 396 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centosessantotto sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano tredici decessi di 59, 68, 70, 76, 83, 89, 89, 89, 89, 90, 90, 91 e 97 anni con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 93 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 81, 83 e 93 anni con patologie.

Nella Asl Roma 4 sono 243 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 78 anni con patologie. Nella Asl Roma 5 sono 179 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi di 69, 77, 80, 80 e 84 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 213 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Quattordici casi hanno un link con la RSA Villa Gaia a Nettuno dove è in corso l’indagine epidemiologica. Si registrano sei decessi di 77, 83, 85, 87, 93 e 94 anni con patologie.

Nelle province si registrano 411 casi, tra cui i 61 della Asl di Frosinone, e sono undici i decessi, di cui 3 in Ciociaria, nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 211 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano sei decessi di 54, 59, 65, 65, 82 e 92 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 76 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 70 e 82 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 63 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento