menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco di Monte San Giovanni Campano Angelo Veronesi, risultato positivo al Coronavirus

Il sindaco di Monte San Giovanni Campano Angelo Veronesi, risultato positivo al Coronavirus

Msg Campano in zona rossa, positivo anche il sindaco Veronesi: “Sono in quarantena, aggiornerò da casa”

Il primo cittadino, oltre a rassicurare la cittadinanza parlando della “curva dei contagi che si sta abbassando”, ha reso noto di essersi sottoposto al tampone e di essere risultato contagiato dal Coronavirus

A Monte San Giovanni Campano, in zona rossa dallo scorso 27 febbraio e per i successivi 14 giorni, anche il sindaco Angelo Veronesi è risultato contagiato dal Covid. Con il suo ultimo comunicato, per correttezza, ha anche informato la cittadinanza che “a titolo cautelativo mi sono sottoposto a test molecolare e sono risultato positivo al Coronavirus. Sono in quarantena a casa, in isolamento. Anche se distante, vi sono sempre vicino e continuerò ad aggiornarvi da casa”. La notizia si apprende dopo un'altra che ha scosso fortemente la comunità monticiana: la morte del consigliere comunale e imprenditore Romanino Cimaomo.

La protesta del comitato "Free Monte" contro un assembramento "istituzionale"

Il primo cittadino, al di là del proprio contagio, ha evidenziato che “stiamo vivendo giornate difficili e di grande tristezza” ma ha fatto sapere che “da qualche giorno il livello delle positività al Coronavirus ha avuto un’inversione di tendenza”. Da 33 positivi registrati sabato 27 febbraio, infatti, si è passati ai 22 del giorno seguente fino ad arrivare ai 7 riportati dal bollettino Covid di oggi. “Una buona notizia, significativa - ha commentato - La curva dei contagi si sta abbassando”.

La lettera del sindaco ai suoi concittadini

?“Vi ringrazio per il massimo rigore che state avendo nel rispetto ed attenzione alle norme vigenti – ha scritto alla sua comunità il primo cittadino Veronesi - Dobbiamo fare attenzione. I virologi sostengono che le varianti hanno un effetto devastante. È un nemico anomalo ed invisibile. Desidero esprimere un forte senso di ringraziamento a tutte le Forze dell’Ordine, Medici di base e Associazioni di volontariato che in questi giorni si stanno prodigando ininterrottamente per il bene comune a tutela della salute di tutti noi”.

“È fortemente raccomandato l’uso dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie anche all’interno delle abitazioni private. Vi anticipo che la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio, verrà prorogata al 14 marzo 2021 fatta salva la possibilità di ricorrere alla didattica a distanza (Dad)”.

La Asl sollecita ordinanze in altri comuni: scuole chiuse anche a Cassino e Fiuggi
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento