rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Attualità Pofi

Pofi, il sindaco Ciccone lancia l'iniziativa "io resto a casa e faccio mascherine"

"Credo che questo sia un utile modo per proteggersi e proteggere gli altri da possibili contagi"

Un modo utile di impegnare il tanto tempo a disposizione dando una mano alla comunità. È un po' questo il nocciolo dell'iniziativa lanciata dal sindaco di Pofi, Tommaso Ciccone, che ha proposto ai propri concittadini 'armati' di ago e filo, e costretti come tutti a trascorrere le giornate in casa limitando le uscite, di realizzare le mascherine al motto di #iostoacasaefacciomascherine. 

Mascherine artigianali

"Nel mio consueto videomessaggio alla popolazione, diramato attraverso la pagina Facebook "Tele Pofi - Web TV" (in onda tutti i giorni alle ore 16.00), - racconta il primo cittadino - ho lanciato l'iniziativa #iostoacasaefacciomascherine. L'idea, che ha già riscosso decine di adesioni, è quella di produrre in modo artigianale, da parte di chi è in grado di farlo, mascherine protettive del tutto simili a quelle chirurgiche (forse anche migliori). Sono consapevole, senza la necessità che qualche saccente lo evidenzi, - precisa Ciccone - che esse non sono certificate e prodotte secondo metodiche riconosciute come conformi. Ritengo, però, che in questo particolare momento, considerata la carenza di dispositivi di protezione personale e la crescente gravità dell'emergenza legata alla diffusione del Coronavirus, questo sia un utile modo per proteggersi e proteggere gli altri da possibili contagi dovuti al contatto con agenti patogeni. Le adesioni devono essere comunicate allo scrivente e coordinate in modo ordinato, facendo riferimento al sottoscritto. Grazie a tutti per la straordinaria capacità che stiamo dimostrando di essere una comunità unita e solidale"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pofi, il sindaco Ciccone lancia l'iniziativa "io resto a casa e faccio mascherine"

FrosinoneToday è in caricamento