Coronavirus, a Pontecorvo nasce il progetto #distantimavicini

I cittadini troveranno dei carrelli dove poter donare generi alimentari subito dopo l’acquisto. Il cibo sarà ritirato dalla Protezione civile e portato alla Caritas dove avverranno le donazioni alle famiglie bisognose

Il sindaco di Pontecorvo Anselmo Rotondo lancia il progetto  #distantimavicini  in collaborazione con la Caritas e la Protezione Civile.

“Questo - ha spiegato il sindaco Anselmo Rotondo - è il momento di unire le forze e essere vicini soprattutto a chi è più debole e quindi ha bisogno di assistenza. Per questo in collaborazione con il centro Caritas di Pontecorvo, nella persona di Luigi Mancini, e la Protezione civile che si da ora ringrazio per il grande impegno messo in campo, abbiamo deciso di avviare una raccolta straordinaria di alimenti presso i supermercati della nostra città.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sarà semplicissimo donare: da lunedì quindi i supermercati che aderiranno all’iniziativa, e noi ci auguriamo che siano in numero maggiore possibile, i cittadini troveranno dei carrelli dove poter donare generi alimentari subito dopo l’acquisto. Successivamente la Protezione civile ritirerà i generi di prima necessità per la consegna al centro Caritas di Pontecorvo. La donazione avverrà ad opera del centro Caritas che, in collaborazione con i servizi sociali del Comune di Pontecorvo, individuerà le persone bisognose alle quali consegnare gli alimenti. Stiamo a casa, ma quando andiamo a fare la spesa pensiamo a chi è meno fortunato di noi. Ringrazio il vice sindaco Nadia Belli e tutti gli amministratori comunali impegnati nel progetto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento