menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza Coronavirus, Quadrini chiede la proroga degli abbonamenti Cotral per studenti

"È anche auspicabile che una decisione generale venga presa prevedendo il rimborso automatico, senza lasciare al singolo la richiesta di risarcimento"

A causa dell’emergenza Coronavirus, migliaia di pendolari Cotral, studenti e viaggiatori della provincia di Frosinone, sono costretti a casa e inevitabilmente, non stanno sfruttando l’abbonamento acquistato per viaggiare su autobus.

“È auspicabile – dice Gianluca Quadrini, consigliere provinciale e commissario della XV Comunità Montana - che venga emanata una specifica norma valida a livello provinciale, ma anche regionale e in particolare che si stabilisca il prolungamento degli abbonamenti per la parte residua di validità, che potrà essere usufruita a decorrere dal termine delle misure di limitazione della circolazione delle persone. È anche auspicabile che una decisione generale venga presa prevedendo il rimborso automatico, senza lasciare al singolo la richiesta di risarcimento”.

Così Gianluca Quadrini chiede a Cotral la possibilità di prorogare la scadenza degli abbonamenti mensili ed annuali per il tempo in cui non si è usufruito nel periodo dell’emergenza dovuta al Covid-19. Tale richiesta soprattutto per andare incontro alle esigenze di tutti gli studenti che sono a casa, a causa della chiusura delle scuole.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Frosinone usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento