menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, solidarietà digitale: ecco dove vedere film, serie e contenuti gratis

In un momento di obbligatoria quarantena utilissima l'iniziativa del Ministero per l'Innovazione, Tecnologica e la Digitalizzazione, con il supporto tecnico dell’Agenzia per l’Italia Digitale

In un momento in cui le misure che regolano gli spostamenti personali e familiari per cercare di contrastare il dilagare della pandemia di Coronavirus sono molto restrittive, specialmente dopo il PDCM del 11 marzo, arriva in nostro soccorso la solidarietà digitale. L'iniziativa è promossa dal Ministero per l'Innovazione, Tecnologica e la Digitalizzazione, con il supporto tecnico dell’Agenzia per l’Italia Digitale.

Imprese ed associazioni hanno messo, e metteranno, a disposizione di tutti vari servizi gratuiti. Una piattaforma nata per far fronte alle esigenze dei primi residenti nelle zone rosse d'Italia e che poi è stata estesa a tutta la Nazione.

I servizi

Imprese ed associazioni aderenti hanno messo a disposizione servizi che hanno l'obiettivo di migliorare la vita quotidiana delle persone costrette in casa. I servizi permettono di lavorare da remoto, leggere gratuitamente un giornale o un libro, fare formazone grazie a piattaforme di e-learning e vedere film, serie tv e vari contenuti gratis. In alcuni casi vengono offerti giga internet gratuiti proprio per soddisfare le esigenze di questo momento storico in cui si starà collegati per maggior tempo al web.

A partire dal 13 marzo, attraverso le relative App, e seguendo le istruzioni riportate sui rispettivi siti, sarà possibile anche sfogliare gratuitamente Vanity Fair, Vogue, GQ, Wired, AD, La Cucina Italiana e Traveller. Inoltre, La Scuola de La Cucina Italiana offre un free pass di tre mesi per i suoi corsi digitali.Tutto grazie alla collaborazione e sensibilità di Condé Nast Italia.

All'inizio della crisi e della proclamazione della zona rossa solo per il Nord Italia i servizi individuati erano maggiori e comprendevano ad esempio anche Amazon Prime video, ad oggi scomparso dalle liste. Alcuni specificano che sono in aggiornamento le modalità di adesione ma c'è molto sulla piattaforma e per tutti i gusti.

Resta fermo il servizio gratuito offerto da Raiplay che offre dai classici della cinematografia italiana, alle ultime uscite, dagli horror ai grandi western. A questi si aggiungono tutti i programmi Rai da vedere e rivedere e gli affascinanti documentari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Mostre

    Veroli, Daimon - mostra d'arte

  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento