menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, spesa sospesa a Cassino

Un servizio per aiutare chi in questo periodo di emergenza sanitaria si trova in difficoltà

Una spesa sospesa, sulla falsa riga del “caffè sospeso” nato a Napoli per aiutare chi non poteva permetterselo. Nel comune di Cassino arriva la spesa, sospesa anch’essa: qualcuno la acquista, qualcun altro – che non può permetterselo – la ritira.

Si possono acquistare anche dei prodotti non deperibili da lasciare in negozio. Passeranno i volontari del comune di Cassino a ritirarli per confezionare pacchi viveri per le famiglie bisognose della nostra città. La prima colletta alimentare online!!

L'elenco delle attività che hanno aderito a questa iniziativa e che permetterà a chi vuole fare del bene di aderire a loro volta alla spesa sospesa sono facilmente consultabili sul sito https://www.cassinoadomicilio.it, divisi per categorie. Sono le stesse attività che hanno aderito al servizio di consegna a domicilio della spesa effettuata dai cittadini comodamente da casa semplicemente essendo contattati telefonicamente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Lazio rischia di tornare in zona arancione dal 17 maggio. Ecco perché

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Mostre

    Veroli, Daimon - mostra d'arte

  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento