Coronavirus, ancora un lutto per il comune di Supino

Si tratta di un uomo di 80 anni già ricoverato per altre patologie. A darne notizia è stato il sindaco Gianfranco Barletta

Panorama del comune di Supino

Il Coronavirus miete la sua seconda vittima nel comune di Supino, in provincia di Frosinone. Dopo il decesso del noto imprenditore di 52 anni, Marco Tricarico, avvenuto il 12 marzo che aveva sconvolto le due comunità di Supino e Ferentino, a perdere la vita a causa del Covid-19 è un 80enne. L'anziano era ricoverato nell'ospedale Fabrizio Spaziani di Frosinone già da qualche giorno, ma per una diversa patologia. A darne notizia intorno alle ore 11:30 di oggi 3 aprile è stato il sindaco Gianfranco Barletta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Purtroppo - scrive il primo cittadino sulla sua pagina Facebook - ho appena appreso in via ufficiale la notizia della scomparsa del nostro caro concittadino che era stato ricoverato per patologia pregressa e risultato poi positivo al COVID-19. Si trattava del secondo caso di contagio nel nostro paese. Rivolgo alla famiglia le mie più sentite condoglianze e quella dell'intera comunità supinese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna rom occupa appartamento di un anziano deceduto, i vicini si ribellano: scoppia la baraonda

  • Lotta alla prostituzione sullo stradone Asi. Multe a meretrici e “papponi”

  • Ceprano-Frosinone, maxi tamponamento tra due camion in A1. Diversi i feriti

  • Cade in una buca di scarico con la figlioletta di 18 mesi, la piccola trasferita a Roma

  • Cassinate, schianto lungo la Casilina, un'auto ribaltata e un furgone distrutto (foto)

  • Cade in dirupo sui monti di Terelle, corsa contro il tempo dei soccorritori

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento