Coronavirus, a Sora sale il numero dei contagiati, altri 5 nuovi casi positivi (video)

Il bilancio delle persone positive al Covid 19 è salito a 23. Ieri si è registrato il decesso di un anziano di 89 anni

Il comandante della Polizia Locale, Paolo Rossi ed il sindaco di Sora, Roberto De Donatis

“Oggi è un giorno molto triste perché un nostro concittadino, che nonostante l'età godeva di buona salute, purtroppo è deceduto a seguito di questo terribile virus che aggredisce soprattutto quella fascia di età. Ai suoi familiari vanno le mie, le nostre, condoglianze. È una giornata triste, è una battaglia che vede un pianeta intero in trincea. Questa comunità lo è in modo particolare”. Il sindaco Roberto De Donatis ha parlato così alla cittadinanza nel consueto appuntamento streaming prima di annunciare i dati aggiornati ad oggi 27 marzo, che riguardano la popolazione della città volsca. Dati non rassicuranti che vedono purtroppo oltre al decesso dell'anziano di 89 anni avvenuto nella giornata di ieri, altri 5 nuovi casi di contagio che fanno salire il bilancio a 23

I 5 nuovi contagi da Coronavirus

Si tratta di un uomo di 78 anni, di una donna di 72, una donna di 59 anni, una donna di 49 e un uomo di 71 anni. "Molti dei nuovi contagi - ha sottolineato il sindaco - avvengono all'interno dello stesso nucleo familiare". De Donatis ha rinnovato l'invito di rimanere in casa ad eccezione dei casi strettamente necessari e consentiti dalla legge, poi ha passato la parola al comandante di polizia municipale, Paolo Rossi.

Le raccomandazioni sugli spostamenti

“C'è stato un inasprimento delle sanzioni. La polizia locale – ha detto il comandante – è al lavoro incessantemente per la verifica sul rispetto delle misure emanate dal Governo e dalla Regione. Bisogna prescindere dal discorso puramente sanzionatorio, mi sento di far leva sul senso di responsabilità della cittadinanza e sul concetto di necessità. Vi invito a ragionare sui movimenti all’interno della città e fuori dal comune. Vi invito a valutare attentamente le ragioni che vi portano ad uscire”. “Ancora si vedono file di anziani agli uffici postali – ha aggiunto il comandante -: mi appello ai figli, ai familiari per aiutarli magari con l’home banking, evitando che si rechino alle filiali”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento