Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità

Cosilam, via ai lavori per la fibra ottica a Roccasecca e alla convenzione per la tangenziale di Pontecorvo

Un sopralluogo nella zona industriale di Roccasecca, che sarà dotata di rete ultraveloce per un chilometro e mezzo, ha fatto seguito all’accordo col Comune di Pontecorvo per la creazione dell’asse viario tra la provinciale Ravano e il casello autostradale

Cosilam: la convenzione per la tangenziale di Pontecorvo (a sx) e i lavori per la fibra ottica a Roccasecca

Il presidente del Cosilam Marco Delle Cese si dice estremamente soddisfatto a seguito della due-giorni contraddistinta dall'avvio ufficiale dei lavori per la fibra ottica a Roccasecca e della convenzione per la realizzazione della tangenziale di Pontecorvo

Un sopralluogo col sindaco Giuseppe Sacco nella zona industriale di Roccasecca, dove verrà garantita la rete ultraveloce per un chilometro e mezzo, è stato anticipato dalla sottoscrizione dell'accordo con il primo cittadino di Pontecorvo Anselmo Rotondo a favore di uno strategico asse viario: il collegamento tra la provinciale Ravano e il casello autostradale A1. 

Da Roccasecca a Pontecorvo: gli interventi del Cosilam

L'intervento a Roccasecca, supervisionato altresì dall'assessore ai Lavori Pubblici Ivan Cerrone, rientra nel maxi progetto sulla fibra ottica che sta interessando anche i distretti industriali di Cassino e Villa Santa Lucia e, al costo complessivo di mezzo milione di euro, farà nascere una rete di comunicazione lunga circa nove chilometri. 

Nel Palazzo municipale di Pontecorvo, invece, è stato compiuto il passo che precederà l'approvazione del progetto esecutivo e del bando di gara per la realizzazione della tanto attesa tangenziale: un'opera da 1.3 milioni di euro. Nello specifico si procederà all'adeguamento di via Querce Santa Maria, ossia l'innesto su un tratto di viabilità mai completato. Quello che risale verso via Valletta e consente l'immissione su via XXIV Maggio alla volta dell'A1. Oltre a incrementare la sicurezza, pertanto, miglioreranno fludità e tempi di percorrenza. 

A Roccasecca innovazione a favore delle aziende interessate

“Nel corso di quest’ultimo anno e mezzo tutti hanno compreso l’importanza delle reti di collegamento informatiche - afferma il presidente del Cosilam Marco Delle Cese - Una necessità per questo territorio che come Consorzio abbiamo colto già da tempo e per questo abbiamo avviato una specifica progettualità che potesse creare e dotare le aree industriali di una rete di collegamento in fibra ottica. Un maxi progetto il cui primo lotto di lavori è già iniziato".

"Per un’azienda oggigiorno è fondamentare avere reti di telecomunicazione che siano al passo con i tempi - aggiunge poi - In questi anni sono stati molti gli imprenditori che mi hanno spiegato le proprie difficoltà a causa di collegamenti internet insufficienti e, spesso, inadeguati. A Roccasecca sono già iniziati i lavori e con il sindaco Sacco abbiamo voluto vedere lo stato del cantiere. Ma questo progetto proseguirà a ritmo serrato su tutte le nostre aree industriali affinché diventino sempre più smart, sempre più power”.

“Il completamento della rete di collegamento in fibra ottica nel nostro agglomerato industriale è un ulteriore passo in avanti verso l’innovazione - si aggancia il sindaco di Roccasecca Giuseppe Sacco - Il servizio sarà molto utile alle aziende presenti nell’area anche nell’ottica della riqualificazione di tutta la zona industriale di Roccasecca”.

Tangenziale di Pontecorovo: il passo verso il progetto esecutivo

“La firma della convenzione è un passaggio fondamentale perché ci consentirà di intervenire materialmente nel territorio del Comune di Pontecorvo - accentua Delle Cese - A breve, entro poche settimane verrà approvato il progetto esecutivo e, salvo imprevisti, entrò l’anno si andrà a gara”. 

“Sulla realizzazione dell'asse viario che andrà a collegare Pontecorvo all’A1 sta andando in scena la migliore sinergia politica e istituzionale degli ultimi trent’anni nel cassinate: si sta agendo nel solo e unico interesse dei cittadini e della collettività - ritiene il sindaco Anselmo Rotondo - Abbiamo ereditato un’incompiuta e grazie al Cosilam la stiamo portando a termine per togliere il traffico, lo smog e i disagi dal centro cittadino".

"Per questo - conclude il primo cittadino - ringrazio il Cosilam nelle persone del presidente Marco Delle Cese e il vice presidente Guido Natoni, ma anche l’assessore ai lavori pubblici Gianluca Narducci e l’assessore alla viabilità Armando Satini”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosilam, via ai lavori per la fibra ottica a Roccasecca e alla convenzione per la tangenziale di Pontecorvo

FrosinoneToday è in caricamento