Cucina, la ricetta della tradizione: la "minestra con il pane sotto"

Un modo per utilizzare il pane raffermo in modo utile e goloso. Un piatto da sempre sulle tavole ciociare

La minestra con il pane sotto è uno dei piatti poveri tipici della cucina tradizionale ciociara. Era ed è un piatto importante da servire a tavola utilizzando di solito le verdure di stagione. Un modo per utilizzare il pane raffermo in modo intelligente soprattutto per chi non ha animali da cortile a cui in genere è destinato; una ricetta semplice adatta anche a chi ha poca fantasia e poca manualità tra i fornelli.

Ingredienti

pane casereccio raffermo

300 grammi di bietola

300 di cicoria

200 di fave

200 di lenticchie , fagioli e ceci

Cotiche di maiale

una carota

un pomodoro maturo

una costola di sedano

mezza cipolla

peperoncino

uno spicchio d’aglio

brodo vegetale

100 grammi di pecorino grattugiato

olio e sale q.b.

Preparazione

Mettete a bagno le fave, i fagioli, le lenticchie o i ceci per almeno dodici ore in acqua leggermente tiepida. Pulite le verdure, lavatele e tagliatele a listarelle. In una pentola fate soffriggere la cipolla tagliata a fettine, il peperoncino e lo spicchio d’aglio; unite le verdure già lessate, i legumi e le cotiche di maiale (da aggiungere a piacimento ed a seconda dei gusti), il trito di sedano e carota, il pomodoro e l’acqua e fate cuocere il tutto per circa 30/40 minuti in abbondante brodo vegetale. In una ciotola, come vuole la tradizione meglio se di coccio, disporre il pane raffermo a strati alternandoli alla minestra e cospargendo tutto con del buon pecorino, magari quello Dop di Picinisco. Fate riposare la minestra tenendola in caldo per almeno 15 minuti… e buon appetito!

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento