rotate-mobile
Attualità

Fabio De Angelis e la nuova governance della SAF: un passo avanti per l'ambiente e la provincia di Frosinone

Approvato il bilancio elettorale della Società Ambiente Frosinone e annunciata la nuova dirigenza, il Presidente Luca Di Stefano e la consigliera regionale Sara Battisti esprimono soddisfazione e augurano buon lavoro alla neo governance

Nell'ambito dell'assemblea dei soci della Società Ambiente Frosinone (SAF), tenutasi presso lo stabilimento SAF di Colfelice, è stata eletta la nuova governance dell'Ente, segnando un importante progresso per l'ambiente e i cittadini della provincia di Frosinone. Fabio De Angelis è stato nominato il nuovo Presidente della SAF, mentre Lucio Migliorelli e Antonella Galante sono stati scelti come i nuovi membri del Consiglio di Amministrazione.

L'elezione di questa nuova dirigenza è stata accolta con grande entusiasmo da parte delle autorità locali. Luca Di Stefano, il Presidente della Provincia di Frosinone, ha voluto congratularsi con il Presidente De Angelis e i membri del Consiglio di Amministrazione per la loro elezione, sottolineando l'importanza di questa scelta per l'interesse dell'ambiente e dei cittadini della provincia.

"L’approvazione del bilancio 2022 della SAF durante l'assemblea, con 59 voti favorevoli e 13 astenuti, riflette il sostegno di una larga maggioranza di sindaci presenti. È incoraggiante vedere il coinvolgimento attivo dei rappresentanti locali nella gestione dei rifiuti e nella tutela dell’ambiente.

L’Amministrazione provinciale ha intrapreso un nuovo corso nella gestione dei rifiuti, nel rispetto delle proprie competenze. Siamo consapevoli dell'importanza di un approccio sostenibile e responsabile per affrontare le sfide ambientali che affliggono la nostra comunità. In questo contesto, la SAF svolge un ruolo chiave nella realizzazione di tali obiettivi.

Confido che il presidente De Angelis e i membri del Cda, Migliorelli e Galante, porteranno avanti il loro mandato con dedizione e impegno. Sono certo che il loro contributo e la loro esperienza saranno preziosi per garantire una gestione efficace eD efficiente dei servizi ambientali nel territorio provinciale.

Auguro al nuovo Presidente e a tutto il Consiglio di Amministrazione buon lavoro nel perseguire gli obiettivi comuni di tutela dell’ambiente e soddisfazione delle esigenze dei cittadini. Continueremo a collaborare strettamente con la SAF per promuovere iniziative innovative e sostenibili, che possano migliorare la qualità della vita nella nostra provincia. L'Amministrazione provinciale è determinata a fare la sua parte nel raggiungere una gestione dei rifiuti responsabile e a garantire un futuro più pulito e sostenibile per le generazioni a venire".

Anche Sara Battisti, consigliera regionale del Partito Democratico, ha voluto congratularsi con la nuova governance della SAF. Ha sottolineato l'importanza dell'innovazione, del rispetto dell'ambiente e dell'aumento delle percentuali di raccolta differenziata come linee guida fondamentali per il lavoro futuro della Società Ambiente Frosinone. 

“Rivolgo gli auguri di buon lavoro al neo Presidente Fabio De Angelis, ai componenti del CdA Lucio Migliorelli e Antonella Galante. A Lucio va il mio ringraziamento per il prezioso lavoro di questi anni nella gestione di un settore così delicato come quello dei rifiuti. Innovazione, rispetto dell'ambiente, innalzamento delle percentuali della raccolta differenziata: queste le linee guida che hanno animato il lavoro fin qui e che sono certa saranno i pilastri della nuova dirigenza”. Così in una nota Sara Battisti, consigliera regionale del Partito democratico. 

“Un risultato - prosegue - frutto del lavoro che abbiamo svolto come Partito Democratico nel solco dell'unità. Un risultato molto importante, in linea con gli straordinari obiettivi raggiunti come Pd in questi mesi a partire dalle preferenze alle regionali e proseguendo con la mia elezione a Presidente della commissione speciale sui Piani di Zona, che ha rappresentato un riconoscimento all’intera comunità democratica della provincia di Frosinone. 

Il documento sottoscritto da 41 sindaci del territorio, peraltro, ha tenuto insieme la maggioranza che governa la Provincia di Frosinone grazie al contributo del Presidente Luca Di Stefano e di Gianluca Quadrini, componendo un quadro sulla governance della Saf che ha tenuto dentro anche gli esponenti di Fratelli d'Italia. Aggiungo un ringraziamento a Enrico Pittiglio, consigliere provinciale, promotore della proposta premiata stamane all’assemblea, una proposta che pone al centro gli obiettivi che saranno raggiunti a tutela delle istanze del territorio e dei suoi cittadini.

Una fase positiva per il nostro Partito che in queste settimane ha contribuito ad eleggere il gruppo dirigente regionale con Francesco De Angelis Presidente riconoscendo alla nostra Provincia l'importante risultato raggiunto alle scorse elezioni regionali; proprio in questi giorni, insieme al Segretario Luca Fantini, stiamo lavorando ad una sintesi interna al Pd provinciale per avviare una nuova fase di iniziativa politica, di radicamento territoriale e di attenzione alle problematiche che incidono sulla qualità della vita delle cittadine e dei cittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabio De Angelis e la nuova governance della SAF: un passo avanti per l'ambiente e la provincia di Frosinone

FrosinoneToday è in caricamento