Ferentino, asta deserta per la Biomedica Foscama, a rischio 80 posti di lavoro

Scaduti i termini, nessun imprenditore ha manifestato la volontà di acquistare la prestigiosa azienda ciociara

Nessun acquirente per la Biomedica Foscama di Ferentino. Nei giorni scorsi sono scaduti i termini per l’asta. Questo quanto emerge dal sito delle aste giudiziarie che purtroppo è andata deserta, anche se manca la comunicazione ufficiale del Tribunale. Il che significa che nessun imprenditore, al momento, ha manifestato interesse all’acquisto.

“La preoccupazione della Femca Cisl è tanta – spiega il segretario generale Antonella Valeriani - soprattutto per gli ottanta lavoratori che, in assenza di un acquirente perderanno il posto di lavoro. Chiediamo urgentemente un tavolo con il curatore fallimentare, nostro interlocutore naturale, e il giudice delegato per comprendere come si intenda procedere. 
Parliamo di un’azienda farmaceutica che ha fatto la storia industriale del nostro territorio. È inconcepibile che un patrimonio aziendale all’avanguardia e le competenze di chi vi lavora vengano disperse.

Siamo al fianco dei lavoratori e insieme a loro chiediamo risposte certe e non più procrastinabili. Siamo pronti a fare tutto ciò che è in nostro potere per salvare i lavoratori e le famiglie dal licenziamento. Non se lo possono permettere loro, non se lo può permettere il territorio che vedrebbe morire uno stabilimento che è stato un tassello di crescita economica fondamentale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Ceccano, è Marcello Pisa il morto trovato nel carrello. Nuovi dettagli raccapriccianti

  • Ceccano, Marcello Pisa morto non lontano dal carrello in cui è stato trovato

  • Scandalo alla Croce Rossa, il presidente denuncia ammanchi per 300 mila euro

  • Amazon a Colleferro, al via la selezione per i magazzinieri. Ecco come fare per candidarsi

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento