Ferentino, bonifica ex Cartiera, entro l'anno si parte con gli interventi

Il sindaco Pompeo: “Dopo avere ottenuto le risorse, tempi rapidi per la messa in sicurezza. Siamo abituati a centrare gli obiettivi, lo faremo anche stavolta”

Si volta pagina per la ex Cartiera di Ferentino che per anni ha rappresentato una delle problematiche ambientali di maggiore impatto per i cittadini e per il territorio. Dopo la firma dell’Accordo di programma che mette a disposizione 1,4 milioni di euro per la bonifica, ora è tempo di passare alla fase operativa e agli interventi di messa in sicurezza. Non solo, ma si potrà guardare anche al futuro, con i progetti di riutilizzo dell’area. Per questo motivo, il Comune di Ferentino ha organizzato un incontro pubblico con i cittadini, che non hanno mancato di partecipare in grande numero: il tema è di grande interesse, da anni si cercava di affrontarlo e di risolverlo. L’Amministrazione del sindaco Antonio Pompeo lo ha fatto, portando a casa un risultato che si può definire storico.

Inizio entro il 2019

Durante l’incontro è stato ribadito che finalmente l’area verrà bonificata. I lavori partiranno entro il 2019 e serviranno a mettere la parola fine ad una vicenda che si trascinava da troppo tempo. Verranno eliminate tutte quelle criticità che per anni hanno rappresentato un problema sentito dalla popolazione.

Le tappe

L’assessore all’ambiente Evelina Di Marco, nel corso del suo intervento, ha ripercorso le vicende della Cartiera: dall’avvio delle attività, alle problematiche di inquinamento; dall'intervento del Comune, insieme ai cittadini, per l’inserimento del sito nel perimetro del Sin Valle del Sacco, fino alla successiva azione per la classificazione come intervento di bonifica urgente. Hanno preso la parola anche il consigliere Franco Martini e l'ex amministratore Stefania Timi. “Una vicenda di buona amministrazione – ha spiegato l’assessore Di Marco – quando c’è competenza e attaccamento al territorio, sinergia con i cittadini e le associazioni, capacità di dialogare con gli enti competenti, professionalità, i risultati si possono ottenere. La bonifica della ex cartiera lo dimostra”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un'area da trasformare in opportunità

Nel corso del dibattito, oltre agli aspetti legati alla bonifica si è parlato anche di cosa potrà diventare l’area, che va ricordato, è di 13 mila mq. Dal dibattito, sono emerse diverse e interessanti proposte di recupero e di riutilizzo. Il sindaco Pompeo non ha nascosto la sua soddisfazione, al termine della serata: “È con grande emozione, e con una punta di orgoglio, che finalmente ho potuto dire ai miei cittadini: la Cartiera verrà bonificata. Tutte quelle problematiche che il sito ha generato verranno rimosse. Da oggi cominciamo a guardare al futuro, a non pensare più alla Cartiera solamente come un problema per la nostra città, ma possiamo iniziare a lavorare per trasformarla in un’opportunità. Siamo riusciti, con tenacia ed impegno, ad ottenere le risorse per la bonifica, seguiremo costantemente che tutto si svolga nei tempi previsti e, soprattutto, siamo pronti a mettere l’intera area a disposizione della comunità. Siamo abituati a centrare gli obiettivi, lo faremo anche stavolta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento