Ferentino, incontro cittadino per il “Progetto Difenditi dalle Truffe”

Circa 50 i partecipanti che hanno dialogato con il comandante della locale stazione dei Carabinieri sulle tipologie di truffe perpetrate ai danni di anziani, sulle tematiche correlate alla sicurezza in casa, in strada e sui mezzi di comunicazione

A Ferentino, nella serata di ieri, 25 gennaio, presso l’Oratorio della Parrocchia di San Valentino in Piazza Matteotti, nell’ambito delle iniziative connesse con il “Progetto Difenditi dalle Truffe” promosso dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone, il Comandante della locale Stazione Carabinieri ha tenuto un incontro con i cittadini residenti in quella località.

Nel corso dell’incontro sono state illustrate ai partecipanti notizie di carattere generale sulle modalità di intervento con cui opera l’Arma dei Carabinieri, sulle tipologie di truffe perpetrate ai danni di anziani, sulle tematiche correlate alla sicurezza in casa, in strada e sui mezzi di comunicazione, con particolare riguardo al concetto di “Polizia di prossimità”, il cui obiettivo principale è quello di realizzare la “centralità del cittadino” mediante articolati piani di prevenzione ed il costante contatto con la popolazione che l’ Arma dei Carabinieri riesce a conseguire grazie alla sua capillarità sul territorio ed alla costante vicinanza, disponibilità e professionalità nei confronti della popolazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’incontro hanno partecipato circa 50 persone, alle quali sono stati dati dei suggerimenti, in particolare sulle modalità di richiesta degli interventi e sulle indicazioni circa le condotte da adottare per difendersi dalle truffe, dai furti e dai reati contro la persona, sensibilizzando i convenuti sulla necessità di collaborare con le Forze dell’Ordine in qualità di “Sentinelle della sicurezza.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Ceccano, i nomi dei 16 eletti in Consiglio comunale e tutti i numeri delle Elezioni 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento