rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Attualità Ceccano

14 maggio: festa della mamma Poste italiane: Anna, essere madri, anche in azienda

La testimonianza della mamma/direttrice di Ceccano 1: “L’azienda ha dimostrato attenzione alle esigenze delle madri lavoratrici in modo efficace. Le tutele ricevute durante la mia assenza mi hanno permesso di concentrarmi sulla mia famiglia

Nel giorno della Festa della Mamma, Poste Italiane celebra questa importante ricorrenza attraverso una serie di iniziative a sostegno della parità di genere dei propri dipendenti e della genitorialità. L’Azienda, ad esempio, ha pensato per le neomamme un percorso dedicato “Lifeed”, che ha come obiettivo quello di valorizzare le competenze maturate dalle dipendenti durante l’esperienza genitoriale: la gestione del tempo, l’ascolto, la pazienza, l’empatia e la comunicazione.

Sul tema della genitorialità e della gestione dei tempi lavorativi e famigliari, la testimonianza diretta di una mamma lavoratrice, Anna Tanzini, 46 anni, direttrice presso l’ufficio postale di Ceccano 1, in via San Francesco, in Azienda dal 2004, mamma di Tiziana, di 4 anni.

L’ingresso in Poste Italiane. “Sono entrata a far parte della famiglia di Poste Italiane – esordisce Anna, -  nel 2004 prima come trimestrale e poi assunta come operatore di sportello fino a diventare direttrice dell’ufficio postale di Isoletta D’Arce.”

La maternità e l’attenzione dell’Azienda.A luglio del 2018 tornata dalle ferie   scopro di essere in attesa – racconta la direttrice di Poste - e devo ammettere che inizialmente avevo molte preoccupazioni riguardo al modo in cui avrei potuto gestire lavoro e maternità, ma sono stata piacevolmente sorpresa dal supporto che l’Azienda mi ha offerto.”

Il rientro e una nuova visione del lavoro, da madre. L'essere mamma di una bimba aiuta nell'organizzazione della giornata lavorativa – aggiunge la direttrice -si impara ad ottimizzare il tempo e si acquisisce un gran dose di pazienza, sono diventata più comprensiva, una virtù che non guasta nel mio lavoro che amo e che faccio proprio con passione. Essere mamma mi completa come donna, l'azienda in cui lavoro, non pregiudica il mio sviluppo lavorativo, anzi, viene sempre incontro alle mie esigenze di lavoratrice e di mamma, non è cosa scontata di questi tempi ....”

Il valore della genitorialità in Poste Italiane.L’azienda ha dimostrato – continua Anna - di essere attenta alle esigenze e di supportare le madri lavoratrici in modo efficace. Le tutele ricevute durante la mia assenza mi hanno permesso di concentrarmi sulla mia famiglia.”

L’iniziativa filatelica di Poste Italiane per la Festa della Mamma. In occasione della Festa della Mamma, una nuova iniziativa filatelica di Poste Italiane, che dedica una colorata cartolina alla speciale ricorrenza. Un’altra occasione per ogni collezionista o per chi vuole ricordare in modo originale una giornata speciale, un modo per sostenere il valore della scrittura e custodire nel tempo un ricordo della festività.

La cartolina è disponibile online sul sito filatelia.poste.it, nei 5 Uffici Postali con sportello filatelico della provincia di Frosinone (Frosinone Centro (Piazza della Libertà, 9), Alatri, Anagni, Cassino e Ferentino) e negli “Spazio Filatelia” del territorio nazionale, dove fino al 15 maggio sarà anche possibile chiedere l’annullo speciale rettangolare dedicato, da utilizzare esclusivamente in abbinamento al bollo con datario mobile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

14 maggio: festa della mamma Poste italiane: Anna, essere madri, anche in azienda

FrosinoneToday è in caricamento