Domenica, 14 Luglio 2024
Attualità

FIAB-ComuniCiclabili, 179 bandiere gialle assegnate nel 2024: c'è anche un comune ciociaro

Nel Lazio solo due comuni. Svetta l'Emila Romagna

Con la cerimonia di ieri, 19 giugno, si è chiusa la settima edizione di FIAB-Comuni Ciclabili, il riconoscimento della Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta che valuta e attesta l’impegno dei territori italiani nel promuovere la ciclabilità come modello di mobilità sostenibile.

In Italia sono 179 i comuni che hanno aderito all’iniziativa. Un territorio che, nel complesso, comprende il 20,3% della popolazione Italiana. Otto sono le new-entry del 2024: Aosta, che segna l’ingresso in rete della regione Valle d’Aosta, Ascoli Piceno, Fermo, Fiscaglia (FE), Russi (RA), Fossacesia (CH), Ispani (SA) e Soave (VR).

Nato con l’obiettivo di stimolare le amministrazioni locali nello sviluppo di politiche di mobilità ciclistica, accompagnandole in questo virtuoso percorso, FIAB-ComuniCiclabili attribuisce a ogni territorio un punteggio da 1 a 5, assegnato sulla base di un’analisi oggettiva dei molteplici aspetti che interagiscono con la bicicletta quale mezzo di trasporto sostenibile. Quattro le aree di valutazione: mobilità urbana (ciclabili urbane/ infrastrutture, moderazione traffico e velocità), governance (politiche di mobilità urbana e servizi), comunicazione & promozione,  cicloturismo.

Il punteggio assegnato è indicato con il simbolo dei “bike smile” sulla  bandiera gialla di FIAB ComuniCiclabili consegnata al comune insieme al “documento di valutazione” in cui, oltre alle motivazioni, sono riportati utili suggerimenti per l’amministrazione locale in merito agli interventi da attuare per migliorare, anno dopo anno, il livello di ciclabilità già raggiunto e, di conseguenza, il proprio punteggio.

È interessante anche notare che 38 ComuniCiclabili sono capoluoghi di regione e/o di provincia mentre è l’Emilia-Romagna la regione che ha il maggior numero di capoluoghi: Bologna, Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Ravenna, Ferrara e Rimini.

Nel Lazio solo due comuni sono 'Comuni ciclabili': Roma e Serrone (Frosinone). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

FIAB-ComuniCiclabili, 179 bandiere gialle assegnate nel 2024: c'è anche un comune ciociaro
FrosinoneToday è in caricamento