Filettino, la Polizia Provinciale cura e rimette in libertà due caprioli

Il Consigliere Caperna: "Questo è solo uno dei tanti interventi realizzati al servizio del nostro territorio"

Questa mattina la Polizia provinciale di Frosinone ha riportato nel loro ambiente naturale, presso il Parco dei Monti Simbruini a Filettino, due caprioli che erano stati ritrovati con alcune ferite.

Gli agenti della polizia provinciale, guidati da Pierfrancesco Vona, nell’ambito delle loro attività, hanno soccorso gli animali, hanno provveduto a farli curare e poi li hanno liberati. Presenti anche i carabinieri forestali della stazione di Filettino e i guardiaparco.

Soddisfazione è stata espressa dal delegato alla Polizia provinciale e consigliere comunale di Veroli, Germano Caperna, che, nel ringraziare gli agenti, ha evidenziato come la Provincia “sia fortemente impegnata nella tutela e salvaguardia dell’ambiente e della fauna, accanto ad una costante azione di sensibilizzazione della cittadinanza”.

“Quello di oggi – ha concluso il consigliere Caperna – è uno dei tanti interventi realizzati dagli agenti della Polizia provinciale, sempre al servizio del territorio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento