menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fiuggi, alla Fonte Bonifacio continuano con successo la serie di incontri dedicati alla salute

Il prof. Renato del Monaco, direttore sanitario Atf, ha parlato delle patologie del paziente diabetico

 “Acqua Fiuggi: acido urico, diabete e sindrome metabolica” questo il titolo dell’ultimo incontro di educazione alla salute che si è tenuto nello splendido scenario del salone della mescita della Fonte Bonifacio nella famosa città termale nel nord della Ciociaria.

Appuntamenti divulgativi molto apprezzati e come al solito grande è stata la partecipazione e l’accoglienza da parte dei numerosi ospiti che hanno affollato il Salone della Mescita ed hanno contribuito a rendere più efficaci gli interventi degli esperti grazie ad una serie di interessanti domande.

La relazione è stata tenuta dal professor Renato Del Monaco, direttore sanitario di Atf: “Quando nel paziente diabetico si ha un contestuale aumento di acido urico nel sangue, raddoppia il danno renale tipico della patologia diabetica. Uno studio scientifico avvalora questa situazione patologica così come altri studi, antichi e attuali, ci dicono quanto l’acqua Fiuggi sia capace di abbassare l’acido urico nel sangue e quanto sia efficace per eliminare i calcoli renali di acido urico. L’acqua Fiuggi si pone così come l’Acqua ideale nel paziente diabetico e a maggior ragione come l’acqua da scegliere in quel complesso di segni e sintomi che definiscono la sindrome metabolica”

Questi argomenti sono già stati trattati nel congresso internazionale di Cardionefrologia che si è tenuto in primavera all’Ergife di Roma dove, tra l’altro, la Fiuggi è stata l’Acqua ufficiale dell’importante evento, riscuotendo interesse tra gli studiosi provenienti da tutto il mondo.

Partner scientifico delle conferenze mediche di questa stagione termale è l’UrOP, l’Associazione Scientifica degli Urologi dell’Ospedalità Privata, con cui ATF, le Terme di Fiuggi, ha attivato una collaborazione a tutto tondo, con l’apertura di un ambulatorio dedicato all’interno della Fonte Bonifacio corredato da una serie di iniziative volte ad informare i pazienti termali riguardo alle attività delle Case di Cura, presenti su tutto il territorio nazionale, che aderiscono al “Progetto UrOP- Fiuggi”.

Il protocollo d’intesa di questo Progetto prevede anche una collaborazione con gli alberghi di Fiuggi per quel che riguarda l’accoglienza privilegiata per i pazienti inviati dagli urologi delle case di cura. Intanto ATF ha provveduto e continua ad inviare le bottiglie della Fiuggi nei reparti e negli ambulatori specialistici delle case di cura UrOP mirando la divulgazione scientifica alla classe degli specialisti urologi dell’ospedalità privata.

La serie di conferenze mediche di educazione alla salute continuerà ancora con argomenti di interesse riguardo le proprietà dell’Acqua Fiuggi, continuando così a comunicare il valore terapeutico dell’Acqua, sempre più validato scientificamente, anche attraverso collaborazioni con ospedali, associazioni mediche ed università che contribuiscono a divulgare le riconosciute proprietà terapeutiche della Fiuggi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento