menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, all'Alberghiero di Fiuggi riaprono i laboratori di sala e cucina

Dopo mesi di assenza, gli alunni del 'Buonarotti' tornano a frequentare sala e cucina. Le lezioni si svolgeranno a giorni e orari alterni per rispettare le misure anti Covid

Prove di ritorno alla normalità all’Alberghiero di Fiuggi. Tornano i laboratori per gli studenti, con cucina e sala frequentate, a giorni e orari alterni, dai ragazzi dal terzo al quinto. In accordo con tutte le figure interne alla sicurezza, il 'Buonarotti' ha riaperto i laboratori il 9 dicembre con la cucina ed il 10 con la sala. Speciali lezioni che, ricordiamo, erano assenti da marzo a causa del Coronavirus.

Il comunicato sul sito della scuola Alberghiero di Fiuggi

“Visto il DPCM del 3 Novembre 2020 (Art. 1, Comma 9, lettera S) che recita: 'nelle Scuole Secondarie di II grado il 100/100 delle attività si svolgerà tramite il ricorso alla Didattica digitale integrata, resta salva la possibilità di svolgere attività in presenza qualora sia necessario l’uso di laboratori o per garantire l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e in generale con Bisogni Educativi speciali';  Visto il DPCM 3 Dicembre 2020 che, all’Art. 1, Comma 1, lettera S, disciplina le misure riguardanti la scuola; considerata la peculiarità dell’Istituto professionale alberghiero ”M. Buonarroti”, che basa la propria offerta formativa sulla necessità di formare professionisti del settore enogastronomico e di accoglienza turistica, si ritiene che l’attività didattica nei laboratori sia indispensabile per una formazione completa.

Considerato che in accordo con il Responsabile della Sicurezza sono state messe in campo tutte le misure di sicurezza dettate dai protocolli e dai dispacci nazionali, dispone l’apertura dei laboratori da mercoledì 9 Dicembre 2020. I laboratori sono utilizzati nei limiti della capienza stabiliti dai protocolli di sicurezza vigenti sia in termini di emergenza epidemiologica (gli alunni si disporranno dove sono state segnalate le postazioni, comprese le aree di lavoro e di spostamento; si alterneranno in base alla tabella allegata rispettando le misure di sicurezza - distanziamento fisico, igienizzazione delle mani, uso della mascherina, sanificazione degli ambienti), sia ai sensi del T.U. 81/08 come da DVR. Gli alunni non impegnati nei laboratori svolgeranno la DDI secondo il normale quadro orario".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Lazio rischia di tornare in zona arancione dal 17 maggio. Ecco perché

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Mostre

    Veroli, Daimon - mostra d'arte

  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento