Fiuggi, muore un'anziana ospite della casa di cura Hermitage ma "non per Coronavirus"

Il primo cittadino Alioska Baccarini ha confermato la notizia in un' intervista su Radio Centro Fiuggi poche ore fa

Il sindaco Alioska Baccarini conferma poche ore fa ai microfoni di Radio Centro Fiuggi il decesso di una donna ospite della casa di riposo Hermitage.

Le notizie 'via radio'

Originaria di Vico nel Lazio la donna, secondo quanto riferito al primo cittadino dai familiari, non sarebbe morta in conseguenza del Coronavirus, ma per essersi 'lasciata andare' nell'ultimo periodo. Il sindaco a nome suo e della comunità porge alla famiglia le sue più sentite condiglianze. Lo stesso Baccarini conferma le dimissioni di un concittadino ricoverato al Celio di Roma perchè positivo al covid 19 risultato negativo al doppio tampone effettuato, e tornato a casa nella città termale. 

La visita al cimitero comunale

Sempre questa mattina, alle ore 10.30, il sindaco Alioska Baccarini insieme ai volontari dell'Unitalsi (a cui va un ringraziamento per l'iniziativa) si sono recati presso il cimitero comunale per un momento di preghiera e condivisione con tutta la cittadinanza. "In questo momento difficile e colmo di incertezze, come sindaco di Fiuggi rivolgo un augurio di cuore: che sia una Pasqua di resurrezione dell'anima, con l'auspicio di riprenderci al più presto le nostre vite e tornare alla serenità di tutti i giorni. Infine un pensiero a tutti i nostri concittadini colpiti dalla malattia e ai loro familiari che stanno attraversando momenti di sofferenza ed estremo sconforto".  

La polemica del centro di accoglienza

Archiviate definitivamente le polemiche relative ai dati sulle positività, innescate da un errore de Il Messaggero, il sindaco di Fiuggi, l'avvocato Alioska Baccarini, ha fornito importanti aggiornamenti sulla situazione attuale nella Città termale. "Mi preme innanzitutto chiarire - ha spiegato - che la vicenda inerente la protesta nel centro di accoglienza per richiedenti asilo politico è rientrata. Il gestore della struttura di via Capo i Prati, in una nota, ha comunicato, che ha seguito della nostra tempestiva diffida, si è proceduto alla completa sanificazione e ozonizzazione dei locali, applicando altresì quello che è il protocollo previsto dal piano sanitario e il rispetto delle norme di contenimento".

Il primo cittadino è passato poi ad un aggiornamento sul quadro generale dell'epidemia a Fiuggi: "Ringraziamo Dio e i nostri concittadini, che stanno osservando un comportamento rispettoso delle norme governative, se a Fiuggi il quadro epidemiologico resta stabile ormai da giorni. Rispetto alle sette positività comunicate qualche giorno fa, registriamo una diminuzione ulteriore: infatti un nostro concittadino è guarito dal Coronavirus. Quindi, attualmente, i positivi su Fiuggi sono sei! Poi abbiamo il focolaio nella Rsa - casa di riposo Hermitage - dove, attualmente, risultano dodici ospiti contagiati e tutti trasferiti ormai da giorni in due strutture nella provincia di Roma. Purtroppo nelle ultime ore è venuta a mancare una nostra ospite di Vico nel Lazio: ci uniamo al dolore dei familiari. Ai nostri nonni che sono rimasti invece all'interno della struttura fiuggina, a cui va un affettuoso abbraccio e un grande augurio, verranno effettuati nei prossimi giorni nuovi tamponi da parte dell'ASL".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

  • Ceccano, i nomi dei 16 eletti in Consiglio comunale e tutti i numeri delle Elezioni 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento