Fiuggi, la street art per rilanciare due quartieri della città

Presentato dal vicesindaco Marina Tucciarelli il progetto “Anticoli-Fiuggi Zero Kilometri”

Azzerare le distanze, uniformare il territorio e puntare sulle attività culturali e artistiche. È in sintesi il progetto che sta portando avanti il vicesindaco Marina Tucciarelli, delegata alla cultura e al centro storico, presentato questa mattina alle categorie produttive della città termale.

"Mi preme innanzitutto ringraziare l'intera squadra di Governo - in particolare il sindaco Alioska Baccarini - nell'aver sostenuto queste mie iniziative per la Città. Sono estremamente convinta del progetto presentato: ho studiato molto sul come aumentare la “visitabilità” del centro storico, e alla fine mi sono resa conto che centinaia di Comuni avevano usato la “street art”. Penso ad Orgosolo e a Matera, ma anche a Roma, Milano, Palermo, Napoli, Bologna, e tanti altri ancora! Per questo abbiamo ideato il progetto “Anticoli-Fiuggi Zero Kilometri”, che si propone di azzerare le distanze tra i due agglomerati urbani, attraverso una serie di murales che racconteranno la nostra storia: in pratica un libro da sfogliare!

Abbiamo chiamato artisti di rilevanza internazionale, che ci hanno presentato dei bozzetti splendidi, di opere che andranno a valorizzare le facciate più fatiscenti del  nostro borgo: diventerà un museo a cielo aperto. Sono certa che questo intervento contribuirà alla rinascita del borgo!".

"Crediamo che soltanto attraverso un'attenta analisi di programmazione e una efficace progettazione - ha aggiunto il sindaco Baccarini - possiamo centrare l'obiettivo di rilanciare il nostro centro storico. Purtroppo la tematica dello svuotamento dei Borghi medievali e la deflazione delle loro economie è una tematica seria che coinvolge tutta Italia, pertanto come amministratori non possiamo permettere che nessuna zona venga lasciata indietro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un progetto ambizioso che potrebbe cambiare il volto di Fiuggi: "Posso annunciare - conclude il vicesindaco Marina Tucciarelli - un ulteriore incontro previsto per sabato prossimo alla presenza del consigliere regionale Sara Battisti. Dopo un incontro con gli albergatori, un altro con commercianti e artigiani, quello di sabato prossimo è il terzo incontro con illustrazione grafica di questo progetto. È la dimostrazione di come stiamo cercando la massima condivisione con le categorie produttive della Città e con i rappresentanti dei vari schieramenti politici. È certamente un progetto a cui teniamo molto - ha spiegato il sindaco di Fiuggi Alioska Baccarini - un'arma in più che abbiamo per attrarre turisti e investitori. Sarà una Fiuggi meno grigia, più colorata, ma soprattutto più bella".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" in Ciociaria, ecco chi è probabilmente in gara

  • Il cuore di Willy spaccato a metà dalle troppe botte. Tre indagati per omissione di soccorso

  • Coronavirus, più tamponi e ben 31 casi in Ciociaria. D'Amato: 'Mantenere alta l'attenzione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento