Fiuggi, 70 mila euro per curarsi a Stoccolma. Mamma Serena chiede aiuto sui social

È stata lanciata una campagna di raccolta fondi on-line con il supporto dell’amministrazione e di personaggi dello sport e dell’Unitalsi. In pochi giorni si è superata la cifra di 19 mila euro

La storia di Serena Giordano, una giovane mamma di Fiuggi, che sta combattendo da tempo contro un macro adenocarcinoma ipofisario riscontratogli lo scorso anno in queste ultime ore sta facendo il giro del web. Serena nelle prossime settimana dovrà affrontare un intervento chirurgico molto delicato e costoso nel nord Europa e per farlo ha chiesto aiuto tramite una raccolta fondi sul sito gofundme che in pochi giorni è già arrivata ad oltre 19 mila euro.

Il video sui social

Il suo appello è stato rilanciato in un video con le parole del sindaco Baccarini e di campioni dello sport fiuggino come Peppe Incocciati e Valerio Agnoli oltre che dall’Unitalsi

“Lo scorso anno, mi è stato diagnosticato questo brutto problema - spiega Serena nel video - che per caratteristiche e a causa della mia complessa storia clinica, non è stato possibile operare in Italia. L'emergenza Covid poi non ha permesso di concludere l'iter terapeutico e quindi sono costretta a tornare con urgenza a Stoccolma per affrontare un intervento definitivo dal costo di 70 mila euro. Vi chiedo un piccolo contributo per continuare a vivere al fianco di mio figlio e di mio marito, è un momento molto difficile ma ho sperimentato che l'amore sconfigge ogni timore, ringrazio di cuore chiunque voglia donarmi una speranza”.

Le parole del sindaco

“Oggi rappresento con maggior orgoglio la mia città - sostiene il sindaco Baccarini - scesa solidalmente in campo per Serena. Per questo invito tutti a fare questo bel regalo, appunto di solidarietà e natalizio nei confronti di Serena”. Speriamo che questo appello poprti ad un risultato concreto che permetta a Serena ed alla sua famiglia di passare delle festività più tranquille.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

  • Frosinone ancora una volta sotto i riflettori nazionali a livello enogastronomico: la Rai spiega il "metodo Dolcemascolo"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento