Fiuggi, il Ten. Diletta Dentice alla guida della locale tenenza della Finanza

Prende il posto del Cap. Vincenzo Giove. L'avvicendamento alla presenza del Col. Alessandro Gallozzi

Nella mattinata odierna, alla presenza del Comandante Provinciale di Frosinone, Col. Alessandro Gallozzi, e di una rappresentanza di ispettori, sovrintendenti, appuntati e finanzieri del Reparto ha avuto luogo il passaggio di consegne tra il Capitano Vincenzo Giove ed il Tenente Diletta Dentice.

Il Capitano Giove, dopo due anni trascorsi al comando della Tenenza di Fiuggi, lascia la città termale in quanto trasferito ad altro incarico operativo presso il Nucleo di Polizia Economico - Finanziaria di Palermo. Nonostante la giovane età ed il breve periodo trascorso, il Capitano Giove ha saputo interpretare diligentemente il proprio delicato ruolo, dimostrando sempre disponibilità e buon senso, qualità che gli hanno permesso di avere ottimi rapporti non solo con gli altri referenti istituzionali ma anche con l’intera cittadinanza fiuggina.

Nel suo saluto di commiato, l’Ufficiale ha inteso rivolgere espressioni di sincera gratitudine e riconoscenza nei confronti di tutto il personale della Tenenza, con il quale ha potuto condividere in questo periodo numerose soddisfazioni professionali. Si è distinto, insieme ai suoi collaboratori, nelle operazioni di polizia economico-finanziaria e quindi a tutela dell’economia sana del territorio, ma anche contro il traffico di droga restituendo ai fiuggini di passeggiare con serenità lungo i viali e la rinomata piazza Spada.

Tra le principali operazioni di servizio portate a termine: smascherata una falsa invalida a Fiuggi (FR), che percepiva indennità d’accompagnamento; l’Operazione Sinergy, 5 misure cautelari eseguite su ordine del Tribunale di Frosinone e per i Minorenni di Roma, ed altrettante persone arrestate in flagranza di reato a contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti; l’Operazione Gold Fuel che ha consentito l’individuazione di una frode fiscale nel settore dei prodotti petroliferi; l’Operazione Rotten Fish a contrasto dell’evasione fiscale, nel settore alimentare, di oltre 58 milioni d’euro; di recente sequestrati, a Fumone (FR), circa 2500 gadget ed accessori contraffatti in uso alle Forze di Polizia.

II nuovo Comandante è il Tenente Diletta Dentice, 26 anni, di origine pugliese, proveniente dalla Compagnia di Monza, dove negli ultimi due anni ha ricoperto l’incarico di Comandante di Sezione Operativa, occupandosi sia di attività di polizia economico finanziaria che giudiziaria. Il Tenente Dentice ha frequentato l’Accademia della Guardia di Finanza (dal 2012 al 2017), al termine della quale ha conseguito la laurea in Scienze della Sicurezza Economico Finanziaria. L’Ufficiale è consapevole del prestigioso quanto oneroso incarico che le è stato assegnato dall’organo di vertice del Corpo, essendo da ora in poi responsabile di un Reparto territoriale della Guardia di Finanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questo ha voluto assicurare fin da subito il suo massimo impegno per corrispondere, con i fatti, all’attestazione di fiducia che le è stata riconosciuta. Il Colonnello Gallozzi ha, infine, ringraziato il Capitano Giove per la preziosa e proficua collaborazione fornitagli nel periodo trascorso insieme, e, dall’altra parte, ha dato il suo benvenuto al Tenente Dentice augurandole buon lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento