Da 56 anni compra il cornetto alla moglie ogni mattina e sulla busta le scrive un dolce pensiero

La bella storia di Vincenzo ed Annamaria che abbiamo deciso di raccontarvi nel giorno di San Valentino dimostra che, a volte, l'amore eterno può esistere

Ma l’amore eterno esiste veramente? Il signor Vincenzo Fontana, classe 1935, esattore delle tasse in pensione sposato da 56 anni e padre di sei figli, non avrebbe alcuna esitazione a dire che l’amore vero, quello con la A maiuscola esiste ed è indissolubile.

Le dolci frasi sulla busta del cornetto

Quelle frasi d’amore su quella bustina bianca che contiene il cornetto al miele (il preferito della moglie Annamaria) e che lui tutte le mattine acquista al bar per la sua adorata, la dicono lunga sull'affetto che lo lega alla sua dolce metà. Una volta comprato il dolcetto, si siede al tavolino e sulla busta scrive una frase colma di affetto con tanto di "autografo" per la sua compagna di vita (in foto).

La lunga storia di amore

Con Annamaria che come già detto ha già superato il mezzo secolo di convivenza, era stato un colpo di fulmine. Nel lontano 1960 quando Vincenzo aveva poco più di 25 anni e viveva in via Lecce, un quartiere ubicato nella parte alta della città di Frosinone aveva notato quella bella ragazza, sua vicina di casa, che ogni mattina forse per farsi notare, era intenta a spazzare davanti al portone della sua abitazione. Ma la dichiarazione vera e propria c’era stata quando insieme alla sua Anna si era ritrovato su un pullman per una gita  fuori porta. Da quel giorno i due non si sono più separati. Nel 1962 era nato il loro primo figlio Alberto, oggi 55enne, poi era stata la volta dei gemelli Adamo ed Eva. Ma la famiglia era destinata ad allargarsi ancora. Dopo qualche anno infatti era arrivata Margherita, poi Daniele e poi quello che viene definito il "piccolo" di casa, Davide che ha 35 anni. E loro, così come ha sempre sostenuto Bertrand Russel, quando i figli erano pronti per diventare delle frecce, si sono trasformati in arco ed hanno lasciato che continuassero a camminare da soli in questa strada a volte tortuosa ma che regala momenti di grande felicità, chiamata vita.

La confessione

Possibile, abbiamo chiesto a Vincenzo che in tutti questi anni non ci sia mai stato un litigio o qualcosa che ha allontanato la coppia anche se per poco tempo? L’anziano che mentre parla della moglie ancora gli brillano gli occhi è scoppiato in una fragorosa risata. "I litigi sono sempre stati il sale della nostra esistenza. Sono quelli che ci hanno dato lo stimolo per non cadere nella quotidianità e per ritrovarsi". Insomma, l’amore non è bello se non è litigarello? "Assolutamente si. Io ed Anna abbiamo caratteri completamente diversi. Io sono la prova vivente che i poli opposti si attraggono". Ma un difetto che lei non tollera questa Anna ce l’avrà pure… "Certamente - ha risposto l’ottantaduenne - mi infastidisce il fatto che sia troppo esigente. Lei mi accusa di essere un superficiale, uno di quelli che rimanda sempre quello che si può fare oggi e che non si prende mai sul serio. Anche da questo si capisce che siamo Alfa e Omega".

I consigli alle nuove generazioni

Ma se dovesse parlare alle nuove generazioni, quelle che, come il film riportato da Carlo Verdone in "Viaggi di Nozze" si separano alle prime difficoltà, cosa sentirebbe di dire loro? Qual è il segreto del matrimonio duraturo? Vincenzo non ha esitazioni e risponde di getto: "la fedeltà. Si quella sta alla base di tutto il rapporto". Ma quando gli chiediamo se in questi anni non abbia mai avuto delle tentazioni, dei "cedimenti" ci ha risposto che di tentazioni ne ha avute, ma lui, da bravo marito e padre di famiglia, ha sempre usato la testa. "Di fronte a certe situazioni che la vita ci mette davanti non dobbiamo lasciarci coinvolgere dalla emozioni ma dobbiamo sempre puntare alla razionalità". E se dopo 56 anni Vincenzo così, come quelle che si trovano all’interno dei baci Perugina, continua a scrivere frasi d’amore sulla bustina di un cornetto, bisogna credergli, l’amore eterno esiste veramente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento