rotate-mobile
La paura

Accoltellamenti e furti: torna la paura tra i residenti dello Scalo

Il trentenne gambiano si trova ancora in gravi condizioni all'Ospedale Fabrizio Spaziani di Frosinone. Torna l'emergenza furti nel quartiere

Si trova ancora in gravi condizioni il trentenne gambiano accoltellato lo scorso venerdì pomeriggio vicino alla stazione dei Cotral in piazza Pertini, a Frosinone.

L’uomo, residente a Ferentino, si trova in rianimazione all’ospedale Spaziani del capoluogo. La polizia prosegue le indagini per cercare di rintracciare l’autore del gesto. Intanto i residenti del quartiere Scalo tornano a denunciare lo stato di abbandono e degrado della zona, sempre più al centro di espisodi spiacevoli di cronaca. Oltre all'accoltellamento, sono tornati a tenere banco anche i furti in abitazione e nelle attività del posto.

Il Comitato Laboratorio Scalo ha organizzato, per martedì 7 maggio alle ore 21:15, una nuova riunione tra associazioni e cittadini per dare seguito alla camminata “non restiamo indifferenti” per dire basta sia alla violenza che ai continui fatti di cronaca che stanno interessando la Stazione di Frosinone. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellamenti e furti: torna la paura tra i residenti dello Scalo

FrosinoneToday è in caricamento