Agricoltori a confronto su come ottimizzare i consumi per migliorare le linee produttive

Si è parlato di nuove tecnologie come il fotovoltaico dell’evento organizzato da Copagri

Sistemi di pompaggio fotovoltaico, sistemi fotovoltaici per tetti, sistemi di accumulo. Questi i temi al centro dell’incontro organizzato da Copagri Frosinone- Latina, a favore delle imprese, con gli ingegneri della società Giva che hanno illustrato le novità del settore. Sono stati numerosi gli imprenditori agricoli ciociari a prendere parte all’evento che si è tenuto nella sala conferenze di Via Armando Fabi, sede della confederazione dei produttori agricoli, guidata dal presidente Fabrizio Neglia.

Durante l’incontro i tecnici hanno sottolineato quanto sia diventato oggi fondamentale ottimizzare i consumi per migliorare le linee produttive delle proprie attività. In primo luogo è dunque necessario fare un’analisi del fabbisogno di energia delle aziende, un monitoraggio specifico e preciso, per poi intervenire con le nuove tecniche oggi a disposizione, trovare una soluzione cucita su misura per le esigenze delle imprese, creando così risparmio economico e impulso alla produzione. Ai sistemi rinnovabili è importante anche abbinare quelli di accumulo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’iniziativa – spiega il presidente Fabrizio Neglia – rientra nel progetto a più ampio respiro della Copagri Fr-Lt che intende assistere e le aziende agricole e agevolare l’obiettivo del raggiungimento di una maggiore redditività che si può ottenere o aumentando i margini dei ricavi, cosa però molto difficile, oppure diminuendo i costi, strada questa sicuramente più praticabile. Il costo dell’energia o del carburante è una delle voci più rilevanti del bilancio delle aziende agricole. È proprio sulle spese che si può agire, e la nostra proposta in tal senso ci porta ad avere anche un’agricoltura ecosostenibile con i fattori fondamentali di redditività, efficientamento energetico e ambiente”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 5 borghi da visitare in Ciociaria

  • Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

  • Cassino, grave schianto tra auto lungo la Casilina in direzione Cervaro

  • Omicidio Willy, gli aggressori percepivano il reddito di cittadinanza

  • Coronavirus, reso noto il boom di casi in Ciociaria. D'Amato: 'Assembramenti di genitori all'entrata delle scuole'

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 19 e domenica 20 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento