Pet Therapy negli ospedali della provincia, c'è la data di inizio

L'entusiasmo del consigliere di Frosinone, Danilo Magliocchetti: "Gioco di squadra e determinazione, la famosa "tigna ciociara", di un gruppo di operatori pubblico/privati, ha portato ad un importante risultato"

Ci siamo! La Pet Therapy è realtà, non più solo un progetto da approvare, non più solo richieste da inoltrare, ma una vittoria, dopo una battaglia condotta a favore dei piccoli pazienti dei reparti di Pediatria, che ha una data di inizio. Non poteva che esserne entusiasta il consigliere comunale di Frosinone, Danilo Magliocchetti, a due anni esatti dalla sua prima lettera indirizzata all'azienda sanitaria ciociara in cui chiedeva di prendere in considerazione il progetto "4 zampe in pediatria" anche per gli ospedali della nostra provincia. 

Si parte negli ospedali di Frosinone ed Alatri

"Dopo tante battaglie, tante lettere, la prima datata 9 gennaio 2018, tante sollecitazioni, giunte ormai al compimento dei 2 anni, che ho indirizzato nel tempo, ai vari vertici della locale Azienda sanitaria, - commenta Magliocchetti - la Pet Therapy parte, finalmente e concretamente, alla ASL di Frosinone, come comunicato ufficialmente ieri pomperiggio dalla stessa azienda sul proprio sito internet, dove si rileva che, il progetto “Un dottore a 4 zampe”, avrà inizio il giorno 29/01/2020 dalle ore 14.30 alle 16.30 presso la UOC di Pediatria del P.O. “Fabrizio Spaziani”di Frosinone e il giorno 30/01/2020 stesso orario presso la UOC Pediatria del P.O.“San Benedetto” di Alatri.

Quando si svolgeranno gli interventi di PetTherapy?

Si tratta, dunque, di una data storica, che consente all’assistenza sanitaria del territorio, ed alla stessa ASL, di compiere un importante passo avanti di civiltà e di modernizzazione delle cure, in particolare per i bambini. Gli interventi di pet therapy nelle 2 strutture ospedaliere di Frosinone e Alatri, saranno 4 al mese, tenuti nel pomeriggio nella fascia oraria 14.30 – 16.30, nei giorni di Mercoledì presso il Reparto di Pediatria P.O. di Frosinone e il Giovedì presso il Reparto di Pediatria P.O. di Alatri, della durata complessiva di due ore circa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una vittoria per l'intero territorio grazie al gioco di squadra

Giova ricordare che la terapia con gli animali non sostituisce, ma si integra alle tradizionali cure mediche, al fine di rafforzare il miglioramento psicofisico, motorio, cognitivo ed emotivo su diverse patologie e con diverse metodologie. La partenza della Pet Therapy deve essere interpretata da tutti, e da tutti coloro che hanno contribuito, a vario titolo, con il proprio fondamentale e prezioso contributo, di autorizzazioni, esperienze, competenze, risorse finanziarie, come una vittoria dell’intero territorio, che si appresta dunque, da mercoledi prossimo, ad avviare un efficace percorso di ‘umanizzazione delle cure', che porta a prendersi cura dei bisogni sanitari, ma anche psicologici e relazionali del bambino e della sua famiglia, attraverso momenti di gioco e socializzazione con i cani. Nel caso della pet therapy, - conclude il consigliere comunale - si può affermare che il gioco di squadra e la determinazione, ovverosia la famosa "tigna ciociara", di un gruppo di operatori pubblico/privati,  ha portato ad un importante risultato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento