Domenica, 13 Giugno 2021
Attualità

Ambiente: Provincia, Unindustria e Arpa Lazio presentano le "Linee Guida A.U.A."

Il Presidente della Provincia Antonio Pompeo: "Uno strumento per accelerare economia e sviluppo ecosostenibile. Un grande lavoro del nostro Ente per il processo di semplificazione"

Autorizzazioni uniche ambientali: una svolta storica per la provincia di Frosinone che da oggi, grazie al lavoro della Provincia, in collaborazione con Unindustria e Arpa Lazio, potrà contare su una vera e propria guida a supporto delle imprese per il rilascio delle A.U.A.

Le ‘Linee Guida per l’Autorizzazione Unica Ambientale’ nascono dalla volontà dell’Ente di Piazza Gramsci di rispondere a due esigenze apparentemente difficili da contemperare: da un lato quella di incentivare lo sviluppo industriale nella provincia, favorendo l’insediamento di nuovi siti produttivi che possano rimettere in moto il processo economico del territorio, fortemente provato da un’emergenza sanitaria  senza precedenti. Dall’altro, l’imprescindibile azione di difesa dell’equilibrio ambientale che, nel pieno rispetto della legge, mira a uno sviluppo sostenibile, con particolare attenzione alla salvaguardia dell’ecosistema. Per questo la Provincia di Frosinone, sotto l’impulso del presidente Antonio Pompeo, ha realizzato questo vademecum  avvalendosi della collaborazione di Arpa Lazio, quale Agenzia Regionale deputata al controllo ambientale, e di Unindustria, quale rappresentante di tante realtà industriali del territorio.

La guida è stata presentata nel corso di una conferenza stampa che si è svolta ieri mattina nella Sala Consiglio del palazzo provinciale e alla quale, insieme al presidente Pompeo, hanno preso parte la presidente di Unindustria Frosinone, Miriam Diurni, insieme al presidente di Unindustria Cassino, Francesco Borgomeo e al vicepresidente di Unindustria con delega alla Green Economy, Giovanni Turriziani; il direttore generale di Arpa Lazio, Marco Lupo; il direttore tecnico di Arpa Lazio, Rossana Cintoli e il consigliere provinciale delegato all’Ambiente, Vincenzo Savo.

Il presidente Pompeo: "Strumento per accelerare economia e sviluppo ecosostenibile"

“Le linee guida che presentiamo oggi – ha detto il presidente Antonio Pompeo, in apertura di conferenza stampa – sono un prezioso  strumento di semplificazione al servizio del territorio e del suo sviluppo sostenibile, in un quadro trasparente di procedure condivise. Ma sono, soprattutto, la risposta concreta della Provincia che spesso ha subito critiche sui tempi di rilascio delle autorizzazioni, nonostante le limitazioni della legge Delrio e la mancata assegnazione di funzioni in tema ambientale da parte della Regione Lazio. Le criticità riscontrate nelle pratiche per la richiesta di rilascio hanno contribuito a rallentare, negli anni, gli iter istruttori e oggi la Provincia di Frosinone, nel rispetto della trasparenza amministrativa e della parità di trattamento, fornisce un supporto estremamente importante alle aziende e alle imprese del territorio che vogliono investire e creare occupazione e sviluppo nella nostra provincia”.

“Le ‘Linee guida A.U.A.’ saranno anche un valido strumento a disposizione dei SUAP comunali, per facilitare il controllo delle istanze presentate e assicurare un corretto avvio del procedimento. Con un pizzico di orgoglio, quindi, – ha concluso Pompeo – rivendichiamo, anche in un settore delicato e strategico come quello dell’ambiente, un risultato straordinario che per la prima volta fornisce risposte concrete alle tante problematicità legate all’iter autorizzativo. Velocizziamo la ripresa economica della nostra provincia nel pieno rispetto dell’ambiente e nell’ottica dello sviluppo ecosostenibile: lo facciamo con uno strumento condiviso e trasversale che risponde alle esigenze concrete ed oggettive del territorio e che rappresenta una misura concreta nel processo di semplificazione che parte dal basso”.

La presidente di Unindustria Diurni: "Importante punto di partenza per superare tutte le criticità"

“Queste linee guida – ha detto la presidente di Unindustria Frosinone, Miriam Diurni – sono sicuramente uno strumento importante che è stato messo a disposizione del nostro sistema produttivo. Tuttavia, l’auspicio è che questo grande passo possa rappresentare solo un punto di partenza volto a superare le note criticità legate ai tempi di rilascio delle autorizzazioni ambientali. Sono, infatti, ancora troppe le aziende che ci manifestano disagi nell’ottenimento dei loro titoli autorizzativi e questo non rappresenta sicuramente un beneficio, né per il nostro sistema produttivo né tantomeno per l’ambiente”.

Le AUA – ha proseguito la Diurni –  sono uno strumento imprescindibile per le normali attività aziendali, per le dinamiche sempre più rapide che esse devono perseguire, per l’attrattività del territorio e per la loro competitività. Il sistema autorizzativo non potrà non tenere conto di questi aspetti se si vuole salvaguardare il sistema produttivo di riferimento con gli annessi livelli occupazionali. Grazie agli investimenti previsti dal PNRR, anche molte multinazionali saranno pronte ad investire, ma occorre creare per loro un ambiente favorevole per questi investimenti e fare in modo che essi ricadano sul nostro territorio”.

Il Dg di Arpa Lazio Lupo: "Fondamentale la piena collaborazione tra enti"

“In questo momento complicato del nostro Paese, – ha dichiarato il direttore generale dell’Arpa Lazio, Marco Lupo – ora che finalmente vediamo avviarsi una fase di ripresa progressiva delle attività dopo le difficoltà legate all’emergenza Covid, riteniamo importante che le pubbliche amministrazioni si facciano parte diligente per venire incontro alle necessità delle aziende virtuose. A tal fine è fondamentale una piena ed efficace collaborazione tra gli enti, come è avvenuto in questo caso, perché ‘il soggetto pubblico’, pur nelle sue diverse articolazioni, parli con un’unica voce a vantaggio dei cittadini e delle imprese”.

Anche il direttore tecnico dell’Arpa Lazio, Rossana Cintoli, ha sottolineato “la preziosa collaborazione all’ottimo lavoro fatto dalla Provincia di Frosinone per la realizzazione di queste linee guida: le indicazioni contenute nel documento consentiranno agli imprenditori di comprendere meglio la ratio delle norme, così da poter operare in piena consapevolezza nel loro rispetto, e allo stesso tempo contribuiranno a velocizzare gli iter di autorizzazione, aiutando i privati a formulare le richieste nella maniera più corretta e conforme a quanto previsto dal soggetto autorizzatore”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ambiente: Provincia, Unindustria e Arpa Lazio presentano le "Linee Guida A.U.A."

FrosinoneToday è in caricamento