Asl Frosinone, forze fresche in tempi di Coronavirus

"Aiuta a fronteggiare con maggiore prontezza le esigenze dovute al Covid-19", ha evidenziato il Direttore Generale Stefano Lorusso

I 57 infermieri al servizio della Asl di Frosinone nei prossimi giorni

Dopo lo scorrimento della graduatoria del noto concorso indetto mesi fa dalla capofila Azienda Ospedaliera Sant’Andrea di Roma, previa autorizzazione della Regione Lazio, la Asl di Frosinone assumerà 57 nuovi infermieri a tempo indeterminato verso la metà del mese di marzo.

A tali collaboratori professionali sanitari, forze fresche in tempi di Coronavirus, hanno espresso un sentito benvenuto il Direttore Generale Stefano Lorusso e la Direttrice della Uoc "Assistenza infermieristica ed Ostetrica" Lorena Martini presso la Sala Teatro dell'Azienda Sanitaria Locale.  

Il Direttore Generale della Asl Stefano Lorusso e la Dott.ssa Lorena Martini-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal Direttore Generale della Asl di Frosinone

"In questo particolare momento - ha sottolineato il Dr. Lorusso - l’arrivo di decine  e decine di giovani infermieri non solo permette un deciso ricambio generazionale ma,  soprattutto,  ci aiuta  a fronteggiare con maggiore prontezza le esigenze dovute al Covid-19 e alleggerire la pressione sul personale in servizio, che pure si sta dedicando al massimo. Abbiamo  velocizzato tutte le procedure concorsuali - conclude - anche in ragione del potenziamento dei Presidi Ospedalieri dove l’80% di loro sarà destinato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento