Zona stadio, un bando per gli ambulanti nel giorno delle partite

L’avviso è indirizzato a Imprese individuali o Società, titolari di autorizzazione al commercio su aree pubbliche, che esercitino tale attività tramite auto negozio abilitato allo scopo

L’Amministrazione Ottaviani, mediante l’assessorato al commercio coordinato da Antonio Scaccia, rende noto l’Avviso Pubblico per l’occupazione degli spazi adiacenti allo Stadio Comunale “Benito Stirpe” ai fini della somministrazione di alimenti e bevande, in occasione del Campionato di Calcio di Serie B, stagione 2020/2021.

L’Avviso è indirizzato a Imprese individuali o Società, titolari di autorizzazione al commercio su aree pubbliche, che esercitino tale attività tramite auto negozio abilitato allo scopo.

L’ufficio Comunale preposto, sulla base della disponibilità delle postazioni, da concordare con Questura e Polizia Municipale, procederà al rilascio dell’autorizzazione per l’occupazione del suolo pubblico per esercitare l’attività oggetto del presente Bando sulla base delle domande pervenute entro il giorno 13 settembre 2020, in conformità alle disposizioni in materia di emergenza epidemiologica da COVID 19. Oltre tale termine ulteriori istanze non saranno prese in esame.

Le istanze dovranno pervenire al Comune di Frosinone in via telematica, tramite il portale telematico SUAP “Impresainungiorno”. L’esercente dovrà, inoltre, stipulare specifica polizza di assicurazione contro i danni a terzi, causati anche da scoppio, incendio ed esplosioni ed in generale dell’attività esercitata.

In caso di domande eccedenti la disponibilità dei posti, sulla base delle giornate fissate dal calendario del Campionato, la partecipazione degli esercenti ammessi avverrà secondo il metodo della rotazione, il cui esito sarà preventivamente comunicato agli interessati, con accettazione degli operatori ed avrà validità per tutta la durata del Campionato 2020/2021.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli ammessi potranno somministrare alimenti e bevande, ferme restando le prescrizioni delle Ordinanze che verranno di volta in volta emanate, solo per la disputa di gare ufficiali che si terranno all’interno dell’impianto e con decorrenza comunque dalla data di rilascio dell’Autorizzazione da parte del competente Ufficio Commercio. La richiesta non vincola l’Amministrazione, con riserva di ulteriori provvedimenti a seguito di decisioni da parte delle autorità competenti.  Per informazioni è possibile contattare il numero 0775/2656613.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento