menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bike Sharing, le 5 postazioni sono vuote. Perché a Frosinone non si 'pedala'?

Il servizio è stato inaugurato 8 anni fa, ma di fatto non è mai partito. Nel frattempo le biciclette sono state ritirate a causa degli atti vandalici

Dopo quasi due anni torniamo a parlare del servizio di FRee Bike Sharing a Frosinone, in questo lasso di tempo nulla è cambiato se non il livello di inquinamento del Capoluogo ed ovviamente in negativo. Le 5 postazioni delle free bike dislocate nella parte bassa della città continuano ad essere vuote così come fanno notare sulla pagina Frosinone mi piace che ha pubblicato le foto delle stazioni presenti nei pressi del Conservatorio, della Stazione ferroviaria, del quartiere Cavoni, dell'ascensore inclinato e della villa Comunale. 

Postazioni vuote

"C'è davvero poco da commentare, - si legge nel post - perché le immagini parlano da sole: tutte le stazioni sono tristemente vuote, tranne una, quella di Piazzale Kambo, che almeno viene usata come supporto a cui incatenare biciclette private o, ironia della sorte, come parcheggio per scooter e moto. E dover prendere atto di questa situazione, proprio in un Capoluogo di Provincia in cui tutti i giorni si parla di lotta all'inquinamento, di piste ciclabili, di isole pedonali e di classifiche della qualità della vita, è davvero sconfortante".

Dove sono le bici?

In tutto questo viene da chiedersi dove siano finite le bici. Qualche giorno fa un cittadino le avrebbe fotografate al Matusa, ferme ad arrugginire, una accanto all'altra. Tolte dalle postazioni perché nel corso del tempo hanno attirato l'attenzione dei vandali e quindi è stato necessario rimuoverle. "Ma il punto - incalzano sulla pagina di Frosinone mi piace - non è dove siano custodite. Il punto è che non sono in funzione, nonostante il servizio di bike sharing sia stato inaugurato nel 2012". Perché non sono in funzione? Probabilmente al quesito si potrebbe rispondere con un'altra domanda. Se il servizio venisse attivato, dov'è che si potrebbe andare con quelle bici se non ci sono piste ciclabili? 

Bike Sharing-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Lazio rischia di tornare in zona arancione dal 17 maggio. Ecco perché

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Mostre

    Veroli, Daimon - mostra d'arte

  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento