Bollette care e perdite d’acqua: la risposta dei cittadini al servizio andato in onda a “Fuori dal coro”

Rete 4 ha evidenziato come a Frosinone si paghi una cifra esorbitante per il servizio idrico. I cittadini chiedono l’intervento dei sindaci della Provincia

Abbiamo scritto ieri del servizio andato in onda su Rete 4 nella trasmissione  “Fuori dal coro” che metteva in luce i costi eccessivi a Frosinone delle bollette dell’acqua, un problema che più volte è stato fatto presente dai cittadini ciociari alle autorità competenti.

Ci è arrivata, in merito, una pronta risposta del 'Movimento a servizio del Popolo' che da anni si batte per i costi eccessivi del servizio idrico. Riceviamo e pubblichiamo la nota firmata da Dheni Paris:

“I cittadini chiedono al sindaco di prendere provvedimenti con Acea che ormai è una rete idrica colabrodo da tanti anni e con fortissime perdite. Nel servizio andato in onda su Rete 4 si sono messi a nudo tutti i danni che sta facendo questo servizio a Frosinone, con uno spreco d’acqua eccessivo e bollette salate da pagare. Noi da ormai anni ci aspettiamo una presa di posizione dei sindaci in difesa dei cittadini indifesi e spesso esasperati dal servizio. Tutti ricordiamo l'ultima campagna elettorale del Sindaco di Frosinone, dove sbandierava la cacciata di Acea. Ma tutti abbiamo visto che l'azienda è rimasta, rafforzata e incapace di gestire una rete idrica a discapito di chi si vede arrivare bollette esorbitanti. Pur sapendo che è un’ingiustizia, chi di dovere come il sindaco o sindaci di tutta la provincia di Frosinone, è sceso in campo a difesa dei propri cittadini. Ormai siamo diventati una barzelletta nazionale dove una rete televisiva nazionale ha dimostrato come i cittadini di Frosinone sono derubati da questi signori. Le prove ci sono e anche ben documentate, quindi il sindaco e tutti i sindaci in provincia di unissero per denunciare e chiedere il risarcimento danni a favore dei cittadini che sono le uniche vittime”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento