Decine di bollette "imbucate" dietro ad una cabina, la segnalazione di una residente

Accade in via Aonio Paleario dove le fatture di diverse utenze sono state ritrovate incustodite. A quanto pare non si tratta del primo episodio

Decine di bollette nascoste dietro ad una cabina, in barba ai tanti utenti che non ricevendole si ritrovano ad essere morosi per il ritardo nel pagamento. È quanto avvenuto oggi a Frosinone, in via Aonio Paleario, dove una signora ha rinvenuto il "mucchio" di lettere nei pressi della sua attività commerciale ed ha ritenuto opportuno, per senso civico e di responsabilità, segnalare l'accaduto su Facebook per mettere in guardia gli intestatari delle bollette, tutti residenti della zona.

Un episodio non isolato

Una segnalazione alla quale ha fatto seguito un sostanzioso numero di commenti di cittadini che in più di qualche occasione hanno lamentato proprio la mancata consegna delle fatture, soprattutto del servizio idrico. A quanto pare non si tratta dell'unico episodio di lettere lasciate incustodite, sempre nei commenti si legge la testimonianza di altri frusinati che si trovati in una situazione simile. Ora si cerca il responsabile del gesto che, chissà per urgenza di tornare a casa, ha pensato bene di affidare il compito ad un'altra persona nella speranza che svolgesse il lavoro al suo posto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento