Cimitero senza pace, rubate le lettere da due lapidi

Ancora furti nel camposanto di Frosinone. Sul web si scatena l'ira dei cittadini vittime dei gesti ignobili. Negli ultimi tempi trafugati anche i peluche dalle tombe dei bambini

Le lapidi oggetto del furto

Un gesto ignobile, vergognoso, che si aggiunge ad una lista di episodi spiacevoli che continuano a verificarsi all'interno del cimitero di Frosinone. A denunciare pubblicamente quanto accaduto è il nipote di due defunti, moglie e marito, ai quali sono state trafugate le lettere ed i numeri delle date di nascita e decesso, apposte sulle lapidi. Salmina e Peppe, sono questi i nomi dei cari non più leggibili perchè di quelle lettere non vi è più traccia, a loro posto sono visibili solo dei fori.

Rubati anche i peluche dei bimbi

Si tratta dell'ennesimo scempio compiuto in luogo che dovrebbe essere deputato al rispetto nei confronti di chi è venuto a mancare ed invece si trasforma nel simbolo della vergogna. Oltre a danneggiare le lapidi vengono infatti rubati lumini, fiori, addirittura i peluche sulle tombe dei bambini, ma soprattutto viene rubata la dignità delle persone. I cittadini, comprensibilmente furibondi, hanno sfogato la propria ira sul web. In molti hanno commentato chiedendo a chi di dovere, di installate telecamere di videorsorveglianza perché, se durante giorno il cimitero è sorvegliato da un guardiano, di notte diventa il ritrovo di persone che senza alcuno scrupolo. 

Nel frattempo i familiari dei due anziani, il cui riposo è stato senza dubbio disturbato, procederanno a sporgere denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento