Circolo Pd e Giovani democratici si scagliano contro i manifesti di FN e ne chiedono la rimozione

"Non c'è alcuna correlazione tra diritti civili e calo delle nascite: affermare il contrario è un insulto non solo agli omosessuali e ai migranti, ma soprattutto alle donne"

Andrea Palladino

Si uniscono voci al coro contro i manifesti affissi da Forza Nuova recanti la scritta "L'Italia ha bisogno di figli, non di unioni gay e immigrati", ed apparsi in diverse zone del Capoluogo. Questa volta a prendere la parola sono il Circolo del Pd di Frosinone ed Giovani Democratici che ne chiedono a gran voce l'immediata rimozione.

"Un insulto soprattutto alle donne"

"Alcune strade di Frosinone negli ultimi giorni sono state tappezzate di manifesti, sottolineamo abusivi, contrari ad ogni principio costituzionale, affissi dal gruppo neofascista Forza Nuova. - comunicano in una nota - Non c'è alcuna correlazione tra diritti civili e calo delle nascite: affermare il contrario è un insulto non solo agli omosessuali e ai migranti, ma soprattutto alle donne, alle madri e alle famiglie comunque composte. Non c'è nulla che vieti di affiancare a misure di sostegno alla maternità anche la difesa dei diritti di donne e uomini. 

I manifesti abusivi denotano soltanto il razzismo, l'omofobia, l'ignoranza e la totale ottusità mentale di persone che, nostalgiche del ventennio, incitano all'odio e alla discriminazione, la cause primarie dei più tragici disastri che l'umanità abbia mai vissuto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rimozione immediata

Il circolo del PD e quello dei GD di Frosinone, condannando l'azione, chiedono all'amministrazione comunale di rimuovere urgentemente i manifesti. Consapevoli dell'ignoranza e del razzismo che affliggono sempre più la politica non solo in Italia, ma anche in altri Paesi dell'Unione Europea, chiediamo ai cittadini di restare vigili in difesa della Democrazia e della Costituzione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, 147 nuovi casi in provincia di Frosinone. Positivo anche un dipendente comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento