Frosinone, commemorazione dei defunti in sicurezza

Sabato 31 ottobre, domenica 1° e lunedì 2 novembre dalle 9 alle 12 e dalle 14 alla chiusura del cimitero, due squadre di volontari del gruppo di Protezione civile daranno informazioni e supporto agli utenti

In occasione delle giornate dedicate alla commemorazione dei defunti, il sindaco, Nicola Ottaviani, ha predisposto una serie di attività di prevenzione e assistenza, di concerto con la Protezione civile comunale coordinata da Marco Spaziani, in considerazione dell’emergenza sanitaria da Covid-19 tuttora in atto. L'obiettivo, infatti, è di permettere, a quanti lo vorranno, di visitare i propri cari in condizioni di sicurezza.

Sabato 31 ottobre, domenica 1° e lunedì 2 novembre, dunque, dalle 9 alle 12 e dalle 14 alla chiusura del cimitero, due squadre di volontari del gruppo di Protezione civile, di cui è responsabile Massimiliano Potenti, effettueranno servizio di informazione e supporto agli utenti, assicurando che gli ingressi avvengano in modo contingentato, nel rispetto del distanziamento sociale, evitando assembramenti. Si ricorda che il civico cimitero, come di consueto, sarà aperto dalle 7 alle 16.30 e che, anche all’aperto, è fatto obbligo di indossare la mascherina, mantenere la distanza di almeno due metri dagli altri ed evitare il formarsi di capannelli di persone, generando situazioni di rischio assimilabili a quelle degli assembramenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento