Mercoledì, 4 Agosto 2021
Attualità

Al via i controlli sui dehors di Frosinone

La commissione Commercio presieduta dal consigliere Ferrara si è riunita per valutare le irregolarità di pedane e strutture presenti all'esterno degli esercizi pubblici

Immagine tratta dal web

Pedane e strutture installate negli spazi esterni degli esercizi pubblici passati al setaccio. Sono iniziati i controlli a tappeto da parte della Commissione Commercio, presieduta dal consigliere Marco Ferrara, ed alla presenza del vice-presidente Corrado Renzi, del consigliere Enrico Cedrone, dell'assessore al Commercio Antonio Scaccia e del funzionario comunale Antonio Iacuissi.

Regolarità delle autorizzazioni

Si è passati ad esaminare la documentazione relativa ai cosiddetti dehors, allo scopo di verificare la regolarità di tutte le autorizzazioni rilasciate in merito all’installazione delle pedane e delle strutture presenti sul territorio del comune di Frosinone. “L'esigenza di esercitare questa funzione di controllo, che rientra nelle prerogative dei consiglieri comunali, - commenta Ferrara - è nata in seguito ad una serie di segnalazioni provenienti da numerosi cittadini che riguardano alcune presunte irregolarità che sarebbero presenti in pedane ed in altre strutture installate in spazi esterni, davanti ad alcune attività commerciali nel comune capoluogo. La Commissione commercio, da me presieduta, ha iniziato ad esaminare queste presunte violazioni, del regolamento edilizio comunale o del regolamento dell'arredo urbano o di altre normative previste dalla legge, allo scopo di verificare la regolarità di tutti i dehors presenti dinanzi ai pubblici esercizi di Frosinone".  

Tutelare l'incolumità dei clienti

Nelle ultime settimane sono state installate un numero consistente di pedane davanti ad alcuni esercizi commerciali che, in vari casi, non assicurano lo spazio necessario per il passaggio dei pedoni sul marciapiede ed in alcuni casi risultano essere pericolosi per l'incolumità dei clienti che li utilizzano, essendo troppo vicini alla careggiata stradale ed al transito delle automobili su pubblica strada. "Con la Commissione Commercio – aggiunge Ferrara - stiamo dando impulso alle attività di controllo dell'Ufficio Commercio e del Comando dei Vigili Urbani allo scopo di assicurare il rispetto delle normative vigenti in materia di dehors e sicurezza, a tutela anche dei clienti. Ci riuniremo di nuovo il prossimo 27 luglio e se occorrerà ci riuniremo anche nel corso del mese di agosto.

Schema unico di struttura

È necessario fare chiarezza in tale ambito nel regolamento edilizio comunale, la cui stesura nella sua nuova versione è in corso di realizzazione da parte dell'apposita commissione presieduta dalla consigliera, l'architetto Debora Patrizi e della quale faccio parte. L'obiettivo è arrivare a uno schema unico di struttura che preveda un unico piano colore al fine di creare un'omogeneità estetica e urbanistica che permetta il rispetto del decoro urbano e la sicurezza dei clienti fruitori di queste strutture, che dovrebbero essere amovibili e non dovrebbero essere fisse". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via i controlli sui dehors di Frosinone

FrosinoneToday è in caricamento