menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da comunità Montana a Unione di Comuni Montani, il 25 convegno dell'Uncem

Per Bellucci: "si tratta di un convegno di notevole importanza per tutti i territori montani perché si va a creare un Ente di governo che modificherà sostanzialmente l’attuale stato delle cose"

La trasformazione delle Comunità Montane in Unione di Comuni Montani, per la gestione del territorio, è un tema che sarà discusso presso il Palazzo della Provincia il 25 prossimo, a cominciare dalle ore 15,30 con i consiglieri regionali del Lazio e chiuderà il Presidente del Consiglio Mauro Buschini.

Il Convegno, organizzato dall’Uncem ha un programma molto articolato dove peraltro è prevista la presenza del Presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo nonché quella del Prefetto. Dott Ignazio Portelli i quali porteranno i saluti istituzionali. Il tutto sarà introdotto dal presidente Uncem Lazio Achille Bellucci che condurrà i lavori. Poi si sarà il via ai vari interventi quali quello del prof. Vincenzo Antonelli, docente di Diritto Amministrativo dell’Università Sacro Cuore di Roma sul tema “Dall’Art.44 della Costituzione al governo dei territori montani

Subito dopo l’intervento del prof. Antonio La Spina, docente di Sociologia presso la Luiss “Guido Carli” di Roma, dal titolo “L’economia montana per una società in controesodo”. Alle ore 17,00 è prevista una Tavola Rotonda con i consiglieri regionali del Lazio Sara Battisti, Pasquale Ciacciarelli e Loreto Marcelli oltre al Presidente nazionale di Uncem, Marco Bussone. Alle 17,30 apertura del dibattito. Alle ore 18,00 le conclusioni del Presidente del Consiglio Regionale del Lazio, Mauro Buschini

“Si tratta di un convegno di notevole importanza per tutti i territori montani che, è bene ricordare, costituiscono la maggior parte della nostra regione – commenta il presidente di Uncem Lazio, Achille Bellucci – non sfuggirà infatti come la trasformazione in atto delle Comunità Montane in Unioni di Comuni Montani vada a creare un Ente di governo che modificherà sostanzialmente l’attuale stato delle cose e che questo sia un argomento che abbiamo il dovere di approfondire. Il Convegno che abbiamo organizzato, dunque, serve a compiere un primo e deciso passo verso la conoscenza di una vasta problematica che, volenti o nolenti, vedrà gli amministratori pubblici coinvolti nel processo di trasformazione”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Lazio rischia di tornare in zona arancione dal 17 maggio. Ecco perché

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Mostre

    Veroli, Daimon - mostra d'arte

  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento