Coronavirus, al Liceo Severi didattica a distanza fino al 24 novembre

Le classi prime frequenteranno le lezioni in presenza tutti i giorni, dalle seconde alle quinte frequenteranno a giorni alterni lezioni in presenza e a distanza

La crescita dei contagi per il Coronavirus sta costringendo molte scuole ad isolare intere classi o, nei casi più gravi, a chiudere momentaneamente. Il Liceo Severi di Frosinone ieri ha reso noto che da lunedì 26 ottobre e fino al 24 novembre, salvo proroghe o modifiche, ci sarà la didattica a distanza per tutte le classi, tranne che per gli alunni del primo anno. 

La nota presente sul sito dell'Istituto

"Alla luce dell’ordinanza della Regione Lazio del 21 ottobre, che dispone il potenziamento della didattica digitale integrata nelle scuole secondarie di II grado, per una quota pari al 50% degli studenti, con esclusione degli iscritti al primo anno, vi comunico le modalità di svolgimento delle lezioni nel periodo da lunedì 26 ottobre fino a martedì 24 novembre compreso (salvo proroghe). Le classi prime frequenteranno le lezioni in presenza tutti i giorni, come previsto dall’ordinanza regionale. Le restanti classi, dalle seconde alle quinte, di tutti i corsi (tradizionale, scienze applicate e sportivo),frequenteranno a giorni alterni lezioni in presenza e a distanza, nella modalità della didattica digitale integrata.

Per le lezioni a distanza si osserverà lo stesso orario settimanale in vigore, con collegamento per l’inizio delle lezioni alle ore 8.12 (classi turno I) e alle ore 8.18 (classi turno II). Come previsto dalle Linee guida nazionali sulla didattica digitale integrata, per consentire agli studenti una combinazione adeguata di attività in modalità sincrona e asincrona, per consentire di ottimizzare l’offerta didattica con i ritmi di apprendimento, avendo cura di prevedere sufficienti momenti di pausa, ogni lezione a distanza, tenuta in modalità sincrona, terminerà 15’ prima dell’orario previsto dal quadro settimanale. I docenti si collegheranno ordinariamente da scuola, dalla postazione in aula, fatta salva la possibilità di farlo da casa, ove l’orario di servizio lo consenta. L’assistente tecnico che legge per conoscenza, provvederà ad allestire le postazioni in ogni aula".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento