"Diamoci un Taglio", un nuovo salone aderisce all'iniziativa di solidarietà

Chi vorrà donare la propria ciocca di capelli potrà recarsi presso il salone "Belli&Capelli" in via Marittima

Zac, un altro taglio, un'altra treccia e un'altra possibilità di donare una parrucca a chi lotta contro i tumori. L'iniziativa "Diamoci un Taglio", ideata dall'associazione RagionevolMente e Lilt, Lega italiana Lotta ai Tumore, sezione di Trento e Bolzano,  cresce nel Lazio e nella provincia di Frosinone. A distanza di due mesi un nuovo salone, ricordiamo che il capofila nel Lazio è stato "Fenice" di Anagni, ha aderito alla campagna di solidarietà nei confronti di chi, a seguito di cure oncologiche, ha perso i capelli e necessita di una parrucca, ma magari non se la può permettere. Chi vorrà potrà donare la propria ciocca recandosi nel salone Belli&Capelli via Marittima 400 a Frosinone.

La donazione minima di 20 cm

In pochi mesi già in tanti hanno deciso di compiere un gesto di altruismo che a conti fatti non costa nulla, ma che contribuirà a regalare un sorriso a chi sta combattendo una difficile battaglia. La donazione minima è di 20 centimetri, ogni 800 grammi di capelli naturali viene donata una parrucca artificiale ed ogni chilo e mezzo una in capelli naturali.  Non certo una grande rinuncia per chi dona, ma un grande dono per chi riceve.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento