Circolazione e sosta attorno al Benito Stirpe, tutti i divieti

La polizia locale di Frosinone ha emesso apposita ordinanza per garantire lo svolgimento degli avvenimenti sportivi e il regolare afflusso al Pronto Soccorso. Per il match contro la Sampdoria previsto il servizio navetta

La Polizia Locale di Frosinone, recependo le indicazioni del tavolo provinciale sull'ordine pubblico, tenutosi presso la Prefettura di Frosinone e tenuto conto, anche, delle osservazioni formulate dalla Questura, allo scopo di disciplinare in maniera esaustiva la sosta e la circolazione nell’area adiacente il “Benito Stirpe” in occasione delle manifestazioni sportive, ha emesso apposita ordinanza al fine di garantire il sereno svolgimento degli avvenimenti sportivi e il regolare afflusso al Pronto Soccorso.

Le misure

Divieto di sosta con rimozione per tutti i veicoli, da quattro ore prima dell’inizio dell’evento sportivo fino a cessate esigenze, in Viale Olimpia (comprensivo sia dell’anello intorno allo stadio sia della strada di collegamento con Via Michelangelo) su ambo i lati, in Via dei Giochi Delfici su ambo i lati, in Via Michelangelo su ambo i lati, in Via Casaleno su ambo i lati nel tratto che collega Via Armando Fabi con Viale Olimpia e nel tratto di strada che parte da Via dei Giochi Delfici (per 100 metri lineari);

divieto di sosta con rimozione per tutti i veicoli (eccetto veicoli a servizio degli ambulanti)anche in Via Armando Fabi su ambo i lati nel tratto dalla rotatoria Via Volsci fino alla rotatoria Ospedale, in Via Calvosa (tratto da Rotatoria Via Volsci a intersezione Via Landolfi), lato tribunale, in Via Calvosa ambo i lati (tratto da intersezione Via T. Landolfi fino a ingresso Pronto Soccorso) e in via Fanelli.

È inoltre istituito il divieto di circolazione per tutti i veicoli, da tre ore prima dell’inizio dell’evento sportivo fino a cessate esigenze, in Viale Olimpia (comprensivo sia dell’anello intorno allo stadio sia della strada di collegamento con Via Michelangelo) su ambo i lati, in Via dei Giochi Delfici, Via Michelangelo (con deroga per i residenti autorizzati dal Comando di Polizia Locale), Via Casaleno nel tratto che collega Via Armando Fabi con Viale Olimpia e nel tratto di strada che parte da Via dei Giochi Delfici (per 100 metri lineari) con deroga per i residenti autorizzati dal Comando di Polizia Locale. Divieto di circolazione anche  in Via Valle Fioretta (nel tratto compreso tra la rotatoria dinanzi l’Agenzia delle Entrate e la strada chiusa intersecante Via Michelangelo) e in Via Caravaggio (con deroga per i residenti autorizzati dal Comando), in Via Fedele Calvosa a partire dalla saturazione dei posti auto disponibili. Successivamente alla chiusura, il transito sarà consentito esclusivamente ai veicoli dei residenti e a quelli diretti al Pronto Soccorso per emergenze sanitarie.

Divieto di circolazione, infine, in Via Fanelli. È istituito, infine, il senso unico in Via Fabi dalla rotatoria Via Volsci con direttrice di marcia Aeroporto da quattro ore prima dell’inizio dell’evento sportivo fino a cessate esigenze. Obbligo di svolta a sinistra, al termine della partita, per i veicoli in uscita dal parcheggio posto di fronte al tribunale e per i veicoli in uscita dall’Ospedale.

Servizio navetta

Già in occasione delle manifestazioni sportive dello scorso anno disputate al nuovo stadio comunale “Benito Stirpe”, l'amministrazione Ottaviani, allo scopo di rendere maggiormente fluida e più sicura la circolazione, aveva reso disponibile, per i tifosi locali, un servizio navetta. Per il match di sabato con la Sampdoria, il servizio di trasporto pubblico urbano, in collaborazione con la Geaf e concordato con le Forze dell'Ordine, sarà espletato da due mezzi a partire dalle 18.30. Una navetta partirà dal capolinea Geaf di Via Mascagni, transiterà per un tratto di Via Monti Lepini, fino alla rotatoria incrocio Via Fabi e viceversa. Dalla stessa ora, da piazzale Vienna, il mezzo transiterà per Viale Madrid, Via Landolfi, Via Fabi (fermata ingresso sede comunale ex MTC) fino a raggiungere il parcheggio adiacente all'Istituto sede IPSIA/Liceo Artistico e viceversa. Il costo della navetta è pari a 1,00 € andata e ritorno. Il parcheggio antistante la sede dell’Agenzia delle Entrate, in prossimità del capolinea Geaf di via Mascagni, rimarrà aperto al pubblico fino al deflusso delle auto parcheggiate dai tifosi locali. Il Comune e la società del Frosinone calcio, inoltre, invitano, seguendo l'esempio di quanto avviene in tutta Italia nel caso dei match sia della serie A che di quella cadetta, a utilizzare l'auto di proprietà per raggiungere l'impianto, eventualmente, laddove indispensabile o, magari, sfruttando adeguatamente la capienza dei passeggeri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento