Emergenza sanitaria, Ciacciarelli: "Un Pronto soccorso anche nell'area nord"

Carenza di posti letto e sovraffollamento del reparto, per il consigliere regionale di FI è indispensabile il rilancio l'ospedale di Anagni

Sanità ospedaliera in emergenza continua: Ciacciarelli torna ‘a bomba’ sulla necessità di potenziare l’offerta del territorio provinciale e sollevare l’ospedale di Frosinone dall’eccessivo numero di richieste attraverso il potenziamento della struttura anagnina. “La sanità regionale – evidenzia il presidente della V Commissione Cultura, Spettacolo, Sport e Turismo della Regione Lazio, Pasquale Ciacciarelli – continua a distinguersi per carenze che finiscono per screditare il servizio pubblico agli occhi dei cittadini. Le criticità legate al sovraffollamento dei pronto soccorso e alla carenza dei posti letto – rincara il consigliere regionale – non sono affatto circoscritte alla capitale: bisogna risolvere il problema delle emergenze urgenze soprattutto nell’area nord della provincia di Frosinone che vede un bacino di utenza molto ampio che non può essere riversato esclusivamente sull’ospedale ‘Fabrizio Spaziani’ di Frosinone, per cui è indispensabile il rilancio dell’ospedale di Anagni.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

  • Cassino, il primario del Pronto Soccorso sbotta: "Datevi una regolata"

  • Coronavirus, 147 nuovi casi in provincia di Frosinone. Positivo anche un dipendente comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento