Domenica, 24 Ottobre 2021
Attualità

Emergenza sanitaria, Ciacciarelli: "Un Pronto soccorso anche nell'area nord"

Carenza di posti letto e sovraffollamento del reparto, per il consigliere regionale di FI è indispensabile il rilancio l'ospedale di Anagni

Sanità ospedaliera in emergenza continua: Ciacciarelli torna ‘a bomba’ sulla necessità di potenziare l’offerta del territorio provinciale e sollevare l’ospedale di Frosinone dall’eccessivo numero di richieste attraverso il potenziamento della struttura anagnina. “La sanità regionale – evidenzia il presidente della V Commissione Cultura, Spettacolo, Sport e Turismo della Regione Lazio, Pasquale Ciacciarelli – continua a distinguersi per carenze che finiscono per screditare il servizio pubblico agli occhi dei cittadini. Le criticità legate al sovraffollamento dei pronto soccorso e alla carenza dei posti letto – rincara il consigliere regionale – non sono affatto circoscritte alla capitale: bisogna risolvere il problema delle emergenze urgenze soprattutto nell’area nord della provincia di Frosinone che vede un bacino di utenza molto ampio che non può essere riversato esclusivamente sull’ospedale ‘Fabrizio Spaziani’ di Frosinone, per cui è indispensabile il rilancio dell’ospedale di Anagni.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza sanitaria, Ciacciarelli: "Un Pronto soccorso anche nell'area nord"

FrosinoneToday è in caricamento