Un'estate senza eventi, capoluogo ciociaro tristemente deserto

Causa Coronavirus sono stati annullati tutte le manifestazioni estive: dopo 22 anni non si svolgerà il cinema sotto le stelle

Siamo ormai entrati nel vivo dell’estate 2020. Una stagione estiva che ha visto numerosi cambiamenti rispetto alle precedenti, con pochissimi eventi e preoccupanti conseguenze dal punto di vista economico. Con il Coronavirus che ha colpito e sta ancora colpendo l’Italia e il resto del mondo, organizzare manifestazioni con assembramenti di persone non è certamente l’ideale.

Dopo 22 anni niente Cinema sotto le stelle

A Frosinone sono stati annullati tutti gli eventi previsti per l’estate, con appuntamenti storici come le Cantine del Giardino e il Cinema sotto le stelle che hanno dovuto per forza di cose alzare bandiera bianca. Il gustarsi un film a cielo aperto era diventata ormai una piacevole abitudine per i frusinati, con l’evento che si ripeteva da ben 22 anni, prima nel centro storico a Piazza Scappaticci, poi alla Villa Comunale e infine al Parco Matusa. Non si sono svolti anche, come detto, le Cantine del Rione Giardino. Manifestazione che ogni anno attirava migliaia di residenti e visitatori desiderosi di assaggiare una buona cucina e bere un buon bicchiere di vino.  Altro appuntamento consueto dell’estate frusinate che non si svolgerà è il Festival dei Conservatori al centro storico, anch’esso annullato causa Covid-19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’unica piacevole novità, e che sta attirando a sé diversi frequentatori, è rappresentata dalle Terrazze del Belvedere, ma ricordiamo si svolgono solamente dal giovedì alla domenica. I giovani già avvezzi nel cercare altri lidi per trascorrere le serate estive, ora più che mai trovano ristoro in altri paesi della Ciociaria o semplicemente verso le zone di mare. Frosinone che, specialmente durante le serate feriali di quest’anomalo agosto, risulta tristemente deserta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Coronavirus, nuovo caso in una scuola ciociara: attivata la didattica a distanza

  • Il cuore di Willy spaccato a metà dalle troppe botte. Tre indagati per omissione di soccorso

  • Coronavirus, più tamponi e ben 31 casi in Ciociaria. D'Amato: 'Mantenere alta l'attenzione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento