Frosinone, giovani: adesione al progetto Vitamina G

Il sindaco Nicola Ottaviani procederà all’adesione al progetto che, a seguito anche delle prescrizioni rilevate dai dirigenti dell’Ente, interesserà via degli Etruschi, nel quartiere Cavoni

La giunta comunale, nell’ultima seduta settimanale, ha approvato la delibera relativa all’idea progettuale presentata dal forum dei Giovani del Comune di Frosinone, per la richiesta del finanziamento regionale Bando delle idee – Vitamina G.

Il Sindaco, Nicola Ottaviani, procederà quindi all’adesione del menzionato progetto che, a seguito anche delle prescrizioni rilevate dai dirigenti dell’Ente, interesserà via degli Etruschi, nel quartiere Cavoni.

Il Forum dei giovani, istituito dall’amministrazione Ottaviani, rientra tra le attività supportate dall’assessorato alle politiche giovanili, coordinato da Cinzia Fabrizi, mediante l’ufficio Europa, di cui è responsabile la dottoressa Valeria Nichilò, con la supervisione informatica del Ced comunale, di cui è responsabile l’ing. Sandro Ricci.

Il progetto relativo al quartiere Cavoni, nelle intenzioni dei proponenti, rappresenta un’opportunità per promuovere azioni di solidarietà e di integrazione, favorendo le relazioni intergenerazionali, per il mantenimento, rafforzamento e sviluppo del tessuto sociale. Il patrocinio dell’idea, quindi, prevede la creazione e/o il potenziamento di sedi, strutture e attrezzature condivise, reali e virtuali, in grado di erogare attività e servizi, facilitare forme di aggregazione di giovani che condividono valori e spazi, in modo collaborativo e informale.

In sintesi, la proposta ha come scopo quello di migliorare il territorio tramite interventi di pulitura; ripiantumazione; messa in posa di nuovo verde e alberature, arredo e attrezzature sportive e ludiche, con un’area dedicata a performing art, palcoscenico, street art; area ecologica con compostiera, giardino condiviso, orto urbano; area aggregazione, angolo letterario condiviso, studio, coworking.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’iniziativa inoltre sarà caratterizzata dall’elemento smart della tutela dell’ambiente e del riutilizzo dell’esistente, comportando una complessiva rivalutazione urbanistica del quartiere sul modello di quanto l’Amministrazione Ottaviani sta facendo su altre aree come la zona Scalo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

  • Cassino, il primario del Pronto Soccorso sbotta: "Datevi una regolata"

  • Coronavirus, 147 nuovi casi in provincia di Frosinone. Positivo anche un dipendente comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento