Questionario sulla salute nella Valle del Sacco, in una settimana 1000 interviste

Il 40% della provincia ha aderito all'iniziativa dei Giovani medici di Frosinone, primi in classifica i comuni di Ceccano, Pofi e Castro dei Volsci

Ad una settimana dal lancio del questionario di valutazione sugli stili di vita nella Valle del Sacco da parte del gruppo “Giovani Medici Frosinone” è già tempo di fare un piccolo bilancio. Al momento sono quasi 1000 le interviste validate, hanno partecipato al progetto residenti in 38 dei 91 comuni nella provincia di Frosinone, coprendo circa il 40% del territorio. Spicca la partecipazione di Ceccano, Pofi e Castro dei Volsci (primi tre comuni in questa speciale classifica), indice di una grande sensibilità da parte della popolazione su queste tematiche.

Un importante segnale proviene dalle persone che vogliono offrire il proprio contributo per riuscire ad indagare quali possono essere i collegamenti tra territorio, inquinamento, abitudini alimentari, stile di vita della Valle del Sacco. Ed è apprezzabile che a maneggiare la lente d'ingrandimento sulla delicata tematica siano giovani medici spinti dall'amore per la loro terra. 

Un esempio per chi ha ancora difficoltà a far ingranare il ben noto Registro dei Tumori, istituito quasi un anno fa. Per rispondere alle domanda del questionario è possibile cliccare sul link: "Questionario"

presentazione-standard1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, Amazon apre entro fine anno. Al via le assunzioni, le figure ricercate e le condizioni

  • Pontecorvo, incidente di via Leuciana, perde la vita l'autotrasportatore Tommaso Pulcini

  • È Gaetano Bonanni di Segni il ciclista trovato morto sull’Anticolana

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Il Magicland pronto per la nuova stagione ma scompare la parola Valmontone, una sconfitta della classe politica locale

  • Pontecorvo, dopo lo schianto di ieri sera in via Leuciana muore anche Luca Forte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento