rotate-mobile
Attualità

Inquinamento, controlli a campione sugli impianti termici delle abitazioni

Il Comune invierà una lettera, nei tempi di legge, mediante raccomandata o posta elettronica, per comunicare data e ora del controllo

Proseguono i controlli sugli impianti termici della città di Frosinone volti alla prevenzione degli effetti dannosi su salute e qualità dell’aria provocati dalle emissioni.
Su indirizzo del Sindaco Riccardo Mastrangeli, mediante l’assessorato all’ambiente coordinato dal vicesindaco Antonio Scaccia, è stato avviato un programma di verifica presso gli immobili privati, in relazione all’esercizio e alla manutenzione degli impianti termici, in collaborazione con l’assessorato alla polizia locale di Maria Rosaria Rotondi.

“L’attenzione sui temi ambientali da parte dell’amministrazione comunale è massima. Le iniziative messe in campo in questo ambito vanno tutte nella direzione della tutela della salute della collettività. In particolare, come già preannunciato dallo stesso Sindaco Mastrangeli, abbiamo predisposto un calendario di controlli più incisivi sulle emissioni degli impianti. Il Comune di Frosinone – ha dichiarato il vicesindaco Scaccia – è infatti l’autorità responsabile degli accertamenti e delle ispezioni sul territorio di propria competenza per quanto riguarda l’osservanza della normativa sul tema.

Nei prossimi giorni, proseguiranno le attività di verifica a campione, da parte del personale comunale, della Polizia Locale e degli addetti specializzati, presso l’immobile in cui è attivo l’impianto. Si tratta di verifiche documentali, nel corso delle quali viene richiesta l’esibizione di materiale attestante l’osservanza della normativa. Desidero ringraziare i cittadini, che hanno mostrato grande spirito collaborativo e disponibilità a dimostrazione di quanto le tematiche ambientali siano centrali per la comunità”.

Il settore, in futuro, predisporrà anche un programma di ispezioni sugli impianti stessi, sempre a campione. In questo caso, il Comune invierà una lettera, nei tempi di legge, mediante raccomandata o posta elettronica, per comunicare data e ora del controllo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inquinamento, controlli a campione sugli impianti termici delle abitazioni

FrosinoneToday è in caricamento