rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Il progetto

L'intelligenza artificiale a disposizione delle imprese ciociare 

Tre giovani ingegneri del frusinate stanno lavorando ad una piattaforma che possa aiutare le imprese locali ad ottimizzare le loro operazioni e migliorare la competitività

Antonio Ferraro, Raffaele Chiappini e Giorgia Catracchia sono professionisti che stanno facendo scalpore nel mondo dell'innovazione e della tecnologia sono appassionati nel creare nuovo valore nelle rispettive aree e sono spinti verso l'utilizzo di tecnologie all'avanguardia per supportare le piccole e medie imprese nelle regioni italiani ed ora in particolare  nella Ciociaria.

Giorgia Catracchia è una professionista ed esperta nel settore della progettazione per i bandi  europei. Ha diverse esperienze di successo a livello europeo nel supporto alle imprese e collabora con Alkaest, azienda palermitana affermata nel settore e fortemente orientata verso le nuove tecnologie e il loro possibile utilizzo nel tessuto imprenditoriale italiano. Come Raffaele, Giorgia è appassionata nell utilizzare la tecnologia a supporto delle imprese della Ciociaria.

Raffaele Chiappini è invece uno studente di ingegneria di 22 anni appassionato di tecnologia e del suo potenziale per cambiare il mondo, esperto di metaverso e responsabile dello sviluppo di Think and Build,società con sede a Frosinone . È spinto a creare soluzioni innovative che possano aiutare le imprese della Ciociaria a crescere e prosperare. Raffaele è particolarmente interessato all'utilizzo di intelligenza artificiale, blockchain e machine learning per supportare le imprese della regione.

Antonio Ferraro, ex amministratore di RINA ora amministratore di Alkaest, azienda  di spicco del mondo dell'innovazione i tre  hanno deciso di unire le forze per collaborare in  Alkaest, un'azienda con sedi a Roma, Palermo, Milano e Torino.

Insieme, Raffaele e Giorgia ed Antonio stanno lavorando a diversi progetti che mirano a sostenere le piccole e medie imprese della Ciociaria. Stanno usando l'intelligenza artificiale, la blockchain e l'apprendimento automatico per creare soluzioni innovative che possono aiutare queste aziende a crescere e prosperare.

Uno dei progetti a cui stanno lavorando è lo sviluppo di una piattaforma basata sull'intelligenza artificiale che possa aiutare le imprese della Ciociaria a ottimizzare le loro operazioni e migliorare la loro competitività. La piattaforma utilizza algoritmi di apprendimento automatico per analizzare i dati provenienti da fonti diverse, come dati di vendita, dati dei clienti e dati finanziari, per identificare modelli e tendenze che possono essere utilizzati per migliorare le operazioni aziendali.

Un altro progetto a cui stanno lavorando i tre  è lo sviluppo di una piattaforma basata su blockchain che possa aiutare le imprese della Ciociaria a mettere in sicurezza dati e transazioni. La piattaforma utilizza la tecnologia blockchain per creare un registro delle transazioni immutabile e a prova di manomissione, che può aiutare le aziende a proteggere i propri dati e le proprie transazioni da attacchi informatici e frodi.

Queste iniziative sono volte a sostenere le piccole e medie imprese della Ciociaria. Stanno usando la loro competenza ed esperienza per fornire alle aziende il supporto e le risorse di cui hanno bisogno per crescere e prosperare.

Nel complesso, stanno avendo un impatto significativo nel mondo dell'innovazione e della tecnologia. Il loro lavoro sta contribuendo a creare nuovo valore per le imprese della Ciociaria e sta contribuendo a sostenere la crescita e il successo delle piccole e medie imprese della regione. Sono davvero eccezionali nel loro approccio all'innovazione e alla tecnologia e stanno contribuendo a spianare la strada per un futuro migliore per le imprese della Ciociaria.

L'obiettivo di Alkaest è quello di utilizzare l'intelligenza artificiale per aiutare le aziende ciociare del settore fintech a ottenere i bandi europei e a raccogliere capitali per lo sviluppo delle start-up.Con l'esperienza e le competenze di questi tre professionisti, Alkaest è in grado di offrire un supporto completo alle aziende che vogliono sfruttare al meglio le opportunità offerte dai bandi europei e dal mondo dell'innovazione.

Grazie all'utilizzo dell'intelligenza artificiale, Alkaest può aiutare le aziende a identificare le opportunità più adatte al loro profilo e a ottimizzare le loro proposte per aumentare le possibilità di successo.Inoltre, l'azienda può aiutare le start-up a raccogliere capitali per sviluppare le loro idee e a creare una solida base per il loro futuro successo.Insomma, questa realtà  rappresenta una valida opportunità per le aziende del settore fintech e delle start-up innovative che vogliono sfruttare al meglio le opportunità offerte dai bandi europei e dal mondo dell'innovazione ".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'intelligenza artificiale a disposizione delle imprese ciociare 

FrosinoneToday è in caricamento